ENTER
  • PHILADELPHIA UNIVERSITY: La comunicazione medico paziente in ematologia

    Obiettivi del Corso sono:

    • Consolidare e approfondire le competenze relazionali necessarie al clinico per saper gestire le comunicazioni medico-paziente, anche quando vertono su tematiche delicate e complesse.

    • Introdurre elementi di riflessione sul ruolo professionale anche nella relazione terapeutica e sulla responsabilità ad esso connessa; in particolare il presente corso si propone di stimolare all’osservazione non solo delle proprie capacità relazionali, ma anche quelle degli altri medici, in modo da sensibilizzarli all’importanza della comunicazione efficace e accrescere la loro professionalità. 

  • Modalità di partecipazione

    L’iscrizione all’attività potrà avvenire esclusivamente attraverso procedura online, non saranno accettati nuovi iscritti presso la sede congressuale.

    Per l’accesso agli spazi congressuali, AccMed raccomanda di attenersi alle seguenti norme di sicurezza:

    • non accedere agli spazi congressuali con temperatura corporea superiore a 37.5
    • mantenere la distanza interpersonale
    • indossare la mascherina FFP2 coprendo naso e bocca per tutta la durata dei lavori
    • disinfettare frequentemente le mani con appositi gel idroalcolici

    Potete trovare ulteriori dettagli relativi allo svolgimento dell’evento residenziale e alle relative misure di sicurezza qui: https://fad.accmed.org/sicurezza.

  • Programma dell’evento

    30 maggio 2022

    10.00 - Benvenuto e introduzione al corso (A cura dei Coordinatori)

    10.15 - CML, MF e l’importanza della comunicazione con il paziente (Gianantonio Rosti e i Coordinatori del Progetto)

    10.40 - La comunicazione in medicina: scopi e modelli (Raffaella Balestrieri/Elena Vegni)

    11.00 - Discussione

    11.15 - L’agenda del paziente: discussione e role play (Raffaella Balestrieri/Elena Vegni)
    Moderatore: Gianantonio Rosti

    Laboratorio esperienziale: 
    12.15 - Discutere e analizzare contesti e scenari complessi di comunicazioni difficili per condividere il vissuto del proprio ruolo professionale

    13.15 - Pausa pranzo

    14.15 La gestione delle interazioni con 
    • Il paziente e la sua rete famigliare
    • L’equipe di lavoro
    Lezione frontale: Raffaella Balestrieri/Elena Vegni
    Role play

    16.15 - Discussione collegiale
    Intervengono: Gianantonio Rosti, membri del board di PhU, Raffaella Balestrieri/Elena Vegni

    17.00 - Take home messages e conclusione dei lavori


  • Iscrizioni

    Questa attività è riservata a un numero limitato di partecipanti.

    La quota di partecipazione è gratuita.

    Per partecipare all’evento è necessario completare la procedura di iscrizione.