ENTER
  • Il linfoma di Hodgkin: un lungo cammino… illuminato

    Con il corso in oggetto si vogliono fornire gli elementi utili per una corretta gestione del percorso terapeutico del paziente con linfoma di Hodgkin, con accenno alle problematiche relative all’accesso dei farmaci.
    Negli ultimi anni molte cose, fortunatamente, stanno cambiando e l’avvento di nuovi anticorpi monoclonali ha cambiato la progettualità terapeutica finalizzando sempre di più l’ottimizzazione del risultato finale.
    In questo continuo modificare/migliorare gli approcci terapeutici è sempre più importante discutere/verificare/aggiornare le proprie idee e concetti terapeutici in stretta correlazione con gli aspetti di accesso ai diversi farmaci.

  • Programma dell’attività formativa

    Introduzione e obiettivi didattici - Pier Luigi Zinzani

    La prima linea: cosa sta cambiando? - Antonio Pinto

    Il ruolo dei checkpoint inhibitors - Pier Luigi Zinzani

    Nuovi farmaci e approcci terapeutici - Carmelo Carlo-Stella

    Tavola rotonda: discussione guidata con gli esperti - Carmelo Carlo-Stella, Antonio Pinto, Federico Spandonaro, Pier Luigi Zinzani

    Considerazioni conclusive - Pier Luigi Zinzani

  • Obiettivo formativo nazionale

    Contenuti tecnico-professionali (conoscenze e competenze) specifici di ciascuna professione, di ciascuna specializzazione e di ciascuna attività ultraspecialistica, ivi incluse le malattie rare e la medicina di genere

  • Verifica Apprendimento Partecipanti

    Questionario a risposta multipla e a doppia randomizzazione. Si effettua online con l'obbligo di rispondere correttamente ad almeno il 75 percento delle domande per il suo superamento. È prevista la possibilità di ripetizione in caso di esito negativo