ENTER
  • Scientific rationale

    Il carcinoma dell’ovaio rappresenta la quarta causa di morte per neoplasia maligna nelle donne nei paesi industrializzati. Nonostante i progressi nella chirurgia e nell’approccio chemioterapico di prima linea, una percentuale molto elevata di donne andrà incontro a una recidiva e avrà bisogno di ulteriori trattamenti chemioterapici e terapie di mantenimento. Grazie alla loro efficacia e al profilo di sicurezza, i PARP-inibitori rappresentano un’arma importante in questo setting. Il corso si pone come obiettivo il far conoscere le caratteristiche biologico-molecolari di questa categoria di farmaci e di come essi interagiscono con la neoplasia ovarica visto che recenti studi evidenziano la loro molteplice efficacia sia utilizzati da soli sia in combinazione.

  • Programme

    Introduzione – Nicoletta Colombo

    EVIDENZE DALLA LETTERATURA
    La risposta al danno del DNA e meccanismi d’azione dei PARP-inibitori – Gustavo Baldassarre
    Il test per instabilità genomica – Sergio Marchini
    La chirurgia nel tumore ovarico al tempo dei PARP-inibitori – Luca Bocciolone
    Ruolo dei PARP-inibitori nel trattamento di I linea del tumore ovarico – Claudio Zamagni
    Gestione della tossicità dei PARP-inibitori – Chiara Cassani

    PRATICA CLINICA
    Paziente con tumore avanzato dell’ovaio. Chemioterapia neoadiuvante vs primaria – Innocenza Palaia
    Paziente portatrice di mutazione BRCA con o senza residuo di malattia. Quale scelta terapeutica nel suo algoritmo di trattamento? – Roberta Di Rocco
    Paziente portatrice di mutazione BRCA wild type HRD con o senza residuo di malattia. Quale scelta terapeutica nel suo algoritmo di trattamento? – Vanda Salutari
    Paziente HRP con o senza residuo di malattia. Quale scelta terapeutica nel suo algoritmo di trattamento? – Antonella Savarese
    Paziente PARP resistente: meccanismi di resistenza e come superarli – Claudia Marchetti


    Conclusioni – Domenica Lorusso

  • Faculty

    Nicoletta Colombo - Milano Domenica Lorusso - Milano

    Gustavo Baldassarre - Aviano (PN)Luca Bocciolone - Milano
    Chiara Cassani - Pavia Roberta Di Rocco - Grosseto
    Claudia Marchetti - Roma Sergio Marchini - Milano
    Innocenza Palaia - Roma Vanda Salutari - Roma
    Antonella Savarese - Roma Claudio Zamagni - Bologna

  • How to participate the meeting

    Questo corso è erogato in modalità asincrona, i relativi contenuti sono consultabili senza vincoli temporali (ovvero 24/7 fino alla data di chiusura del corso).
    I contenuti saranno visibili ad esclusivo scopo di consultazione per ulteriori 90 gg successivi alla data di chiusura del corso.

  • Iscrizioni

    Per partecipare all’evento è necessario completare la procedura online di iscrizione.
    L’iscrizione a questo corso è gratuita.

  • CME Instructions

    Per ottenere i crediti ECM occorre completare i seguenti passaggi:

    • Visualizzare tutti i contenuti formativi del corso
    • Compilare la scheda di valutazione del corso, disponibile online una volta completata la fruizione dei contenuti formativi
    • Superare il Test di verifica dell’apprendimento. Il test è considerato superato con successo se il candidato risponde correttamente ad almeno il 75% delle domande. Sono consentiti 5 tentativi.
      In caso di mancato superamento del Test di verifica dell’apprendimento, per procedere con un ulteriore tentativo è necessario consultare nuovamente tutti i contenuti formativi.

    Una volta completato il percorso formativo, sarà possibile scaricare l’attestato di partecipazione.

    In caso di superamento del Test di verifica dell’apprendimento, sarà possibile scaricare l’attestato ECM. La data di acquisizione dei crediti ECM corrisponderà con quella di superamento del Test di verifica dell’apprendimento.

  • Training objective

    Contenuti tecnico-professionali (conoscenze e competenze) specifici di ciascuna professione, di ciascuna specializzazione e di ciascuna attività ultraspecialistica, ivi incluse le malattie rare e la medicina di genere

  • Quality Report

    Rilevanza
    Qualità
    Utilità

    Iscritti: 1.342

    Click here to open the detailed quality report