ENTER
  • Scientific rationale

    Nonostante la tecnologia offra innumerevoli strumenti digitali per la comunicazione, finora questa è stata relegata a un ruolo secondario nei sistemi sanitari. Esiste tuttavia una pressione molto forte da parte del pubblico che, abituato a usare le piattaforme di instant messaging e i social network nella routine quotidiana, cerca di trasferire queste modalità anche alla comunicazione tra medico e paziente.

    Quest’ultimo si aspetta una reperibilità continua da parte del medico curante, corrispondente alla possibilità di restare costantemente connessi offerta dagli strumenti digitali. È un fatto che ormai numerose interazioni tra medico e paziente avvengano tramite WhatsApp. Il rischio è che queste interazioni possano risultare controproducenti: da un lato il medico non riesce a gestire tutte le richieste, dall’altro il paziente si attende di ricevere sempre una risposta immediata.

    L’emergenza causata dalla pandemia da SARS-COV2 ha imposto una nuova attenzione sugli strumenti digitali per la comunicazione tra medico e paziente. La necessità di adottare misure di distanza sociale vede nella comunicazione digitale una soluzione razionale e concreta. Tali modalità di comunicazione rapide e informali, tuttavia, richiedono un inquadramento nella normativa che riguarda il profilo sanitario e l’adozione di una serie di buone norme nell’interesse del medico e del paziente. Mancano in sostanza indicazioni sull’uso di piattaforme digitali per la comunicazione istantanea e dei social network.

    In questo corso vengono discusse le modalità con le quali fare il miglior uso degli strumenti digitali nell’interazione tra medico e paziente.

  • Programme

    Introduzione. Il rapporto digitale tra medico e paziente: conciliare empatia e distanza sociale - A.E. Tozzi

    Lo spazio digitale nella comunicazione tra medico e paziente - A.E. Tozzi, N. Zamperini

    Gestire i messaggi digitali e l’interazione medico-paziente: tempi, responsabilità e strategie - A.E. Tozzi

    Comunicare con video e immagini e scambiare materiale multimediale - A.E. Tozzi

    Orientare i pazienti nella ricerca di informazioni - N. Zamperini

    I social network per la promozione della salute - N. Zamperini

  • Faculty

    Alberto Eugenio Tozzi - Roma Nicola Zamperini - Roma

  • How to participate the meeting

    Questo corso è erogato in modalità asincrona, i relativi contenuti sono consultabili senza vincoli temporali (ovvero 24/7 fino alla data di chiusura del corso).
    I contenuti saranno visibili ad esclusivo scopo di consultazione per ulteriori 90 gg successivi alla data di chiusura del corso.

  • Iscrizioni

    Per partecipare all’evento è necessario completare la procedura online di iscrizione.
    L’iscrizione a questo corso è gratuita.

  • CME Instructions

    Per ottenere i crediti ECM occorre completare i seguenti passaggi:

    • Visualizzare tutti i contenuti formativi del corso
    • Compilare la scheda di valutazione del corso, disponibile online una volta completata la fruizione dei contenuti formativi
    • Superare il Test di verifica dell’apprendimento. Il test è considerato superato con successo se il candidato risponde correttamente ad almeno il 75% delle domande. Sono consentiti 5 tentativi.
      In caso di mancato superamento del Test di verifica dell’apprendimento, per procedere con un ulteriore tentativo è necessario consultare nuovamente tutti i contenuti formativi.

    Una volta completato il percorso formativo, sarà possibile scaricare l’attestato di partecipazione.

    In caso di superamento del Test di verifica dell’apprendimento, sarà possibile scaricare l’attestato ECM. La data di acquisizione dei crediti ECM corrisponderà con quella di superamento del Test di verifica dell’apprendimento.

  • Training objective

    La comunicazione efficace interna, esterna, con paziente. La privacy ed il consenso informato

  • Quality Report

    Rilevanza
    Qualità
    Utilità

    Iscritti: 56.836

    Click here to open the detailed quality report