ENTER
  • Scientific rationale

    Negli ultimi dieci anni la ricerca clinica ha permesso alle donne affette da tumore mammario di poter essere curate con farmaci sempre più efficaci e mirati. Sappiamo che negli studi clinici, in generale, sono inseriti non oltre il 5% dei pazienti, con stringenti criteri di esclusione, mentre è importante conoscere la risposta a un nuovo farmaco anche nel restante 95% dei pazienti ovvero nella pratica clinica.

    Oggi gli studi cosiddetti di real world, o real life, studi che coinvolgono persone di ogni età, con eventuali comorbidità, non selezionati, come per esempio pazienti anziani o con malattia in fase avanzata, sono la grande e concreta opportunità per comprendere quello che accade nelle routine dei nostri ospedali e nella vita quotidiana delle nostre pazienti. I dati che emergono dagli studi real world, infatti sono dati reali in grado di fornire ai clinici indicazioni preziose per migliorare l’appropriatezza, validare i dati dei trial clinici, e ottimizzare la pratica clinica in termini di scelte e sequenze terapeutiche, gestione della tossicità e di tutti gli aspetti della vita di una donna in corso di terapia mirata per un tumore mammario.

    Il corso si pone il concreto obiettivo, avvalendosi di esperti in materia, di affrontare, approfondire e condividere tematiche oggi rilevanti nella vita quotidiana delle donne in corso di terapia con inibitori di ciclina e oggetto della pratica clinica per gli oncologici e il personale sanitario direttamente coinvolto nella cura.

  • Programme

    Introduzione al corso – Daniele Generali, Ida Paris

    Overview sui CDK4/6i – Ida Paris

    FOCUS ON: le tossicità da CDK 4/6i – Daniele Generali

    Meccanismo d’azione dei CDK 4/6i, interazioni farmacologiche: come impostare un trattamento in pazienti con comorbidità multiple e polifarmaco terapia – Romano Danesi

    La gestione della paziente anziana, comorbidità e CDK 4/6i – Giuseppe Ferdinando Colloca

    Il benessere psicologico della paziente in trattamento con CDK 4/6i. Elementi per affrontare il percorso di cura in alleanza con la paziente – Valentina Ieraci

    La nutrizione della paziente con carcinoma mammario – Anna Villarini

    Salute sessuale della paziente oncologica in trattamento con CDK 4/6i – Eleonora Preti

    Conclusioni e take home messages – Daniele Generali, Ida Paris

  • Faculty

    Daniele Generali - Trieste Ida Paris - Roma

    Giuseppe Ferdinando Colloca - Roma Romano Danesi - Milano
    Valentina Ieraci - Torino Eleonora Petra Preti - Milano
    Anna Villarini - Perugia

  • How to participate the meeting

    Questo corso è erogato in modalità asincrona, i relativi contenuti sono consultabili senza vincoli temporali (ovvero 24/7 fino alla data di chiusura del corso).
    I contenuti saranno visibili ad esclusivo scopo di consultazione per ulteriori 90 gg successivi alla data di chiusura del corso.

  • Iscrizioni

    Per partecipare all’evento è necessario completare la procedura online di iscrizione.
    L’iscrizione a questo corso è gratuita.

  • CME Instructions

    Per ottenere i crediti ECM occorre completare i seguenti passaggi:

    • Visualizzare tutti i contenuti formativi del corso
    • Compilare la scheda di valutazione del corso, disponibile online una volta completata la fruizione dei contenuti formativi
    • Superare il Test di verifica dell’apprendimento. Il test è considerato superato con successo se il candidato risponde correttamente ad almeno il 75% delle domande. Sono consentiti 5 tentativi.
      In caso di mancato superamento del Test di verifica dell’apprendimento, per procedere con un ulteriore tentativo è necessario consultare nuovamente tutti i contenuti formativi.

    Una volta completato il percorso formativo, sarà possibile scaricare l’attestato di partecipazione.

    In caso di superamento del Test di verifica dell’apprendimento, sarà possibile scaricare l’attestato ECM. La data di acquisizione dei crediti ECM corrisponderà con quella di superamento del Test di verifica dell’apprendimento.

  • Training objective

    Contenuti tecnico-professionali (conoscenze e competenze) specifici di ciascuna professione, di ciascuna specializzazione e di ciascuna attività ultraspecialistica, ivi incluse le malattie rare e la medicina di genere

  • Quality Report

    Rilevanza
    Qualità
    Utilità

    Iscritti: 16.279

    Click here to open the detailed quality report