• Scientific rationale
    Grandangolo in Ematologia ha raggiunto il quattordicesimo anno e come per le passate edizioni, anche quest’anno viene riproposto agli ematologi e agli oncologi Italiani mantenendo lo stesso spirito divulgativo che lo ha visto nascere, ossia fornire in modo chiaro e sintetico lo stato dell'arte della evidence-based medicine, integrato con quanto di nuovo sia stato prodotto nell'ultimo anno. Verranno affrontate le tematiche emato-oncologiche più importanti e frequenti, con sessioni specifiche che dovranno affrontare gli argomenti “più caldi” in campo ematologico, focalizzandosi sulle novità del 2023 e su quanto queste novità abbiano influenzato la gestione del paziente nella “real life”. Ma accanto a tali argomenti, si cercherà di approfondire condizioni cliniche e patologie meno frequenti sulle quali l’aggiornamento può essere meno facile. Ci auguriamo di riuscire a consentire a quanti parteciperanno a questa edizione di integrare le proprie conoscenze con una visione pratica ed aggiornata sull'approccio standard in ematologia.
  • Programme

    8.30Registrazione dei partecipanti e welcome coffee
    9.00Introduzione e obiettivi
    Armando Santoro
    LEUCEMIA ACUTA MIELOBLASTICA
    Moderatore: Giuseppe Rossi
    9.10Highlights 2023 nella LAM
    Adriano Venditti
    9.30How I treat
    La LAM candidabile a trapianto allogenico
    Roberto Cairoli
    9.45How I treat
    La LAM non candidabile a trapianto allogenico
    Felicetto Ferrara
    10.00Focus
    La leucemia promielocitica
    Maria Teresa Voso
    10.15Discussione
    LEUCEMIA ACUTA LINFOBLASTICA
    Moderatore: Fabrizio Pane
    10.35Highlights 2023 nella LLA
    Federico Lussana
    10.55Flow Chart  
    La terapia di prima linea nella LLA del giovane adulto e dell’anziano
    Sabina Chiaretti
    11.15Focus
    Quando il trapianto allogenico nella LLA?
    Fabio Ciceri
    11.30Focus
    La Leucemia Prolinfocitica
    Massimo Massaia
    11.45Discussione
    LEUCEMIA LINFATICA CRONICA
    Moderatore: Francesca Romana Mauro
    12.05Highlights 2023 nella LLC
    Antonio Cuneo
    12.25Focus
    Quale ruolo per la biologia molecolare nella LLC
    Gianluca Gaidano
    12.40Hot Topic
    Cosa possiamo apprendere dalla LLC nel trattamento della malattia di Waldenström
    Alessandra Tedeschi
    12.55Discussione
    13.10Pausa pranzo
    14.00Quiz Ematologicamente
    MALATTIE MIELOPROLIFERATIVE CRONICHE/MIELODISPLASIE
    Moderatore: Francesco Passamonti
    14.10Highlights 2023 nelle LMC
    Massimo Breccia
    14.25Highlights 2023 nelle mieloproliferative croniche
    Francesca Palandri
    14.40Highlights 2023 nelle mielodisplasie
    Valeria Santini
    14.55Timing del trapianto allogenico nelle MDS
    Emanuele Angelucci
    15.10Hot topic
    Applicazioni dell’intelligenza artificiale in ematologia
    Matteo Giovanni Della Porta
    15.25Discussione
    15.45Coffee break
    MALATTIE PLASMACELLULARI
    Moderatore: Michele Cavo
    16.10Highlights 2023 nelle malattie plasmacellulari
    Francesca Maria Gay
    16.30Hot topic
    I nuovi farmaci
    Maria Teresa Petrucci
    16.45Hot Topic
    Le CAR-T: quali indicazioni?
    Elena Zamagni
    17.00Hot topic
    Esiste un ruolo per il trapianto allogenico?
    Benedetto Bruno
    17.15Discussione
    17.30Quiz Ematologicamente
    17.40Fine dei lavori
    MALATTIE A BASSA INCIDENZA
    Moderatore: Gianpietro Semenzato
    9.00Amiloidosi
    Giovanni Palladini
    9.15Linfoma linfoblatico
    Alessandra Tucci
    9.30Sindrome di Richter
    Enrico Derenzini
    9.45Mastocitosi sistemica
    Mauro Krampera
    10.00Discussione
    10.20Pausa caffè
    LINFOMA DI HODGKIN
    Moderatore: Antonio Pinto
    10.40Highlights 2023 nel linfoma di Hodgkin in prima linea
    Chiara Rusconi
    11.00Highlights 2023 nel linfoma di Hodgkin in seconda linea
    Francesca Ricci
    11.15Outcome a lungo termine dell’immunoterapia
    Carmelo Carlo-stella
    11.30Discussione
    LINFOMI INDOLENTI
    Moderatore: Michele Spina
    11.45Highlights 2023 nei linfomi indolenti
    Luca Arcaini
    12.00Focus
    Analisi critica dei fattori predittivi di prognosi
    Francesco Merli
    12.15Hot topic
    Il follow-up dei linfomi indolenti
    Stefano Luminari
    12.30Update
    Le CAR-T nel linfoma follicolare
    Maria Chiara Tisi
    12.45Discussione
    13.00Pausa pranzo
    14.00Premio FONDAZIONE “F. CALABRESI”
    Paper selezionato su ricerca traslazionale
    Relatore: Simone Ferrero
    Discussant: Umberto Vitolo
    LINFOMI AGGRESSIVI
    Moderatore: Maurizio Martelli
    14.25Highlights 2023 nella prima linea
    Luca Nassi
    14.45Highlights 2023 nella seconda Linea
    Alice Di Rocco
    15.05Focus   
    I nuovi farmaci nei linfomi aggressivi
    Monica Balzarotti
    15.25Update
    Le CAR-T nei linfomi aggressivi
    Paolo Corradini
    15.45Hot Topic
    Come comporre il puzzle fra vecchi farmaci, nuovi farmaci, bispecifici e CAR-T
    Armando Santoro
    16.05How I treat
    Il linfoma mantellare
    Carlo Visco
    16.20Update
    Le CAR-T nel linfoma mantellare
    Stefania Bramanti
    16.35CLINICAL CASE
    "Il nuovo e il vecchio nell’immunoterapia del Linfoma Diffuso a Grandi Cellule B: un caso clinico plurirefrattario"
    Filippo Viviani
    16.45Discussione
    17.05Premiazione Quiz Ematologicamente
    17.10Chiusura dei lavori

  • Faculty

    Paolo Corradini MilanoMaurizio Martelli Roma
    Fabrizio Pane NapoliArmando Santoro Rozzano (MI)

    Emanuele Angelucci GenovaLuca Arcaini Pavia
    Monica Balzarotti Rozzano (MI)Stefania Bramanti Rozzano (MI)
    Massimo Breccia RomaBenedetto Bruno Torino
    Roberto Cairoli MilanoCarmelo Carlo-stella Rozzano (MI)
    Michele Cavo BolognaSabina Chiaretti Roma
    Fabio Ciceri MilanoPaolo Corradini Milano
    Antonio Cuneo FerraraMatteo Giovanni Della Porta Rozzano (MI)
    Enrico Derenzini MilanoAlice Di Rocco Roma
    Felicetto Ferrara NapoliSimone Ferrero Torino
    Gianluca Gaidano NovaraFrancesca Maria Gay Torino
    Mauro Krampera VeronaStefano Luminari Reggio Emilia
    Federico Lussana BergamoMaurizio Martelli Roma
    Massimo Massaia CuneoFrancesca Romana Mauro Roma
    Francesco Merli Reggio EmiliaLuca Nassi Firenze
    Francesca Palandri BolognaGiovanni Palladini Pavia
    Fabrizio Pane NapoliFrancesco Passamonti Milano
    Maria Teresa Petrucci RomaAntonio Pinto Napoli
    Francesca Ricci Rozzano (MI)Giuseppe Rossi Brescia
    Chiara Rusconi MilanoValeria Santini Firenze
    Armando Santoro Rozzano (MI)Gianpietro Semenzato Padova
    Michele Spina Aviano (PN)Alessandra Tedeschi Milano
    Maria Chiara Tisi VicenzaAlessandra Tucci Brescia
    Adriano Venditti RomaCarlo Visco Verona
    Umberto Vitolo Candiolo (TO)Filippo Viviani Rozzano (MI)
    Maria Teresa Voso Elena Zamagni Bologna

  • How to participate the meeting

    L’iscrizione all’attività potrà avvenire esclusivamente attraverso procedura online, non saranno accettati nuovi iscritti presso la sede congressuale.

  • Iscrizioni

    Questa attività è riservata a un numero limitato di partecipanti.

    La quota di partecipazione è:

    • Quota di partecipazione intera € 250.00
    • Quota omaggio posti limitati € 0.00
    • Under 40 € 0.00

    Per i criteri di eleggibilità e altre informazioni sulle quote ridotte (qualora previste), contattare segreteriacorsi@accmed.org.

    Per partecipare all’evento è necessario completare la procedura di iscrizione (incluso il pagamento della quota applicabile) entro il 28/09/2023. Il pagamento è effettuabile online esclusivamente con Carte di Credito o Paypal.

    Nel caso non venga raggiunto il numero minimo di iscritti previsto, Accademia si riserva la facoltà di annullare l’attività. In questo caso Accademia procederà alla opportuna comunicazione e al totale rimborso delle quote di partecipazione.
    In caso di rinuncia, si prega di informare tempestivamente Accademia. Se la rinuncia avviene entro il 10° giorno precedente la data di inizio dell’evento, la quota versata sarà restituita con la detrazione del 30%. Se la rinuncia avviene dopo tale scadenza, l’utente non avrà diritto ad alcun rimborso.

  • CME Instructions

    Per completare il percorso formativo e ottenere i crediti ECM previsti, l’utente deve soddisfare TUTTE le seguenti condizioni:

    1. Appartenere a una professione/disciplina corrispondente a quelle previste dall'accreditamento ECM.
    2. Partecipare ad almeno il 90% della durata dell’evento.
    3. Compilare la scheda di valutazione dell’evento - resa disponibile ESCLUSIVAMENTE ONLINE al termine dell’evento stesso - entro e non oltre la mezzanotte del 3° giorno successivo a quello in cui è terminata l'attività formativa.
    4. Superare con successo il test di verifica dell’apprendimento - reso disponibile ESCLUSIVAMENTE ONLINE al termine dell’evento stesso - entro e non oltre la mezzanotte del 3° giorno successivo a quello in cui è terminata l'attività formativa. Il test consiste in un questionario a risposta multipla con una sola risposta corretta per ciascuna domanda. E' consentito un solo tentativo ed è considerato superato con successo quando si risponde correttamente ad almeno il 75% delle domande.

    Se tutte le condizioni elencate sono soddisfatte, l’utente potrà scaricare l'attestato con i crediti ECM dopo aver completato con successo il test di verifica dell’apprendimento.

    NOTA BENE

    Per poter svolgere il test di verifica dell’apprendimento, l’utente deve: (1) aver effettuato la registrazione in sede di evento e (2) deve aver compilato la scheda di valutazione dell’evento.

    Attestati di partecipazione

    Per poter scaricare l’attestato di partecipazione, l’utente deve aver effettuato la registrazione in sede di evento. Nel caso l'utente abbia maturato una partecipazione inferiore al 75% della durata del corso, l'attestato di partecipazione riporterà la percentuale di partecipazione maturata dall'utente.

    L'esaustiva registrazione della presenza tramite lettura del badge è pertanto fondamentale ed è responsabilità di ciascun utente.

  • Training objective

    Contenuti tecnico-professionali (conoscenze e competenze) specifici di ciascuna professione, di ciascuna specializzazione e di ciascuna attività ultraspecialistica, ivi incluse le malattie rare e la medicina di genere

  • Quality Report

    Rilevanza
    Qualità
    Utilità

    Iscritti: 242

    Click here to open the detailed quality report