• Scientific rationale
    Gli obiettivi di questo corso sono delineare brevemente lo stato dell’arte della diagnosi e del trattamento delle principali neoplasie onco-ematologiche; affrontare tramite l’interazione con gli ematologi e con altri specialisti d’organo e di altre discipline i vari aspetti legati alla gestione pratica del paziente (dalle tossicità correlate alla sicurezza dei farmaci utilizzati; alla gestione coordinata del paziente all’interno di gruppi specialistici). Il discente approfondirà, tutte le fasi della gestione pratica del paziente grazie all’interazione diretta con gli ematologi e con gli altri specialisti coinvolti, che, oltre a lezioni frontali, presenteranno un’ampia casistica di scenari clinici da discutere collegialmente. Il continuo coinvolgimento dei discenti servirà a facilitare l’apprendimento dei concetti fondamentali, contestualizzando e commentando le singole scelte.
  • Programme

    10.00

    Benvenuto, introduzione e presentazione del gruppo di lavoro

    Paolo Corradini, Pier Luigi Zinzani
    10.30

    Linfomi indolenti – quadro emopatologico e nuova classificazione

    Marco Paulli
    11.00

     Linfomi follicolari – terapie alla diagnosi

    Stefano Luminari
    11.30

     Linfomi follicolari – terapie alla ricaduta

    Marco Ladetto
    12.00

    One clinical case studies

    Marco Ladetto
    12.30

    Discussione

    13.00

    Light lunch

    14.00

    Linfomi della zona marginale – terapie alla diagnosi

    Luca Arcaini
    14.30

    Linfomi della zona marginale – terapia alla ricaduta

    Luca Arcaini
    15.00

    Macroglobulinemia di Waldenstrom

    Marzia Varettoni
    15.30

    Lettura: le nuove classificazioni delle patologie mieloidi

    Anna Candoni
    16.30

    Conclusioni e take home messages

    Paolo Corradini, Pier Luigi Zinzani
    9.00

    Linfomi indolenti - biologia

    Simone Ferrero
    9.30

    Linfomi a grandi cellule b – quadro emopatologico e nuova classificazione

    Maurilio Ponzoni
    10.00

    Linfomi a grandi cellule b – biologia (inclusa LB)

    Gianluca Gaidano
    10.30

    Linfomi a grandi cellule B – terapie alla diagnosi

    Monica Balzarotti
    11.00

    Linfomi a grandi cellule B – terapie alla ricaduta

    Beatrice Casadei
    11.30

    Linfomi primitivi del snc

    Andrés Ferreri
    12.00

    Two Clinical case studies

    Monica Balzarotti, Beatrice Casadei
    13.00

    Light lunch

    14.00

    Linfoma mantellare diagnosi e biologia

    Simone Ferrero
    14.30

    Linfoma mantellare - terapia alla diagnosi 

    Maurizio Martelli
    15.00

    Linfoma mantellare - terapia alla ricaduta

    Alice Di Rocco
    15.30

    Two Clinical case studies

    Alice Di Rocco, Federico Stella
    16.00

    Discussione

    16.30

        Conclusioni e take home messages

    Paolo Corradini, Pier Luigi Zinzani

  • Faculty

    Paolo Corradini MilanoPier Luigi Zinzani Bologna

    Luca Arcaini PaviaMonica Balzarotti Rozzano (MI)
    Anna Candoni ModenaBeatrice Casadei Bologna
    Alice Di Rocco RomaAndrés J M Ferreri Milano
    Simone Ferrero TorinoGianluca Gaidano Novara
    Marco Ladetto AlessandriaStefano Luminari Reggio Emilia
    Maurizio Martelli RomaMarco Paulli Pavia
    Maurilio Ponzoni MilanoFederico Stella Milano
    Marzia Varettoni Pavia

  • How to participate the meeting

    L’iscrizione all’attività potrà avvenire esclusivamente attraverso procedura online, non saranno accettati nuovi iscritti presso la sede congressuale.

  • Iscrizioni

    Questa attività è riservata a un numero limitato di partecipanti.

    La quota di partecipazione è gratuita.

    Per partecipare all’evento è necessario completare la procedura di iscrizione.

  • CME Instructions

    Per completare il percorso formativo e ottenere i crediti ECM previsti, l’utente deve soddisfare TUTTE le seguenti condizioni:

    1. Appartenere a una professione/disciplina corrispondente a quelle previste dall'accreditamento ECM.
    2. Partecipare ad almeno il 90% della durata dell’evento.
    3. Compilare la scheda di valutazione dell’evento - resa disponibile ESCLUSIVAMENTE ONLINE al termine dell’evento stesso - entro e non oltre la mezzanotte del 3° giorno successivo a quello in cui è terminata l'attività formativa.
    4. Superare la prova di verifica orale dell'apprendimento

    Se tutte le condizioni elencate sono soddisfatte, l’utente potrà scaricare l'attestato con i crediti ECM

    Per poter scaricare l’attestato di partecipazione, l’utente deve aver effettuato la registrazione in sede di evento. Nel caso l'utente abbia maturato una partecipazione inferiore al 75% della durata del corso, l'attestato di partecipazione riporterà la percentuale di partecipazione maturata dall'utente.

    L'esaustiva registrazione della presenza tramite lettura del badge è pertanto fondamentale ed è responsabilità di ciascun utente.

  • Training objective

    Contenuti tecnico-professionali (conoscenze e competenze) specifici di ciascuna professione, di ciascuna specializzazione e di ciascuna attività ultraspecialistica, ivi incluse le malattie rare e la medicina di genere

  • Quality Report

    Rilevanza
    Qualità
    Utilità

    Iscritti: 12

    Click here to open the detailed quality report