• Scientific rationale
    Dal 1993 l’Associazione NB è diventata protagonista dell’impegno di ricercatori e clinici nella lotta al Neuroblastoma affiancata dal 1998 dalla Fondazione NB che è stato il referente diretto per i finanziamenti in ricerca di eccellenza consentendo il conseguimento di risultati molto importanti. Il Convegno vuole ripercorrere le fasi più significative di questi anni evidenziando gli studi i cui risultati sono stati fondamentali e propedeutici per quelli attuali.
    Il Convegno fa il punto sui risultati delle ricerche biologiche e sulle novità terapeutiche nel Neuroblastoma e nei Tumori Cerebrali Pediatrici. Si discuterà dei risultati più rilevanti ottenuti negli studi pubblicati e/o presentati come abstracts in congressi nazionali e internazionali negli ultimi anni con un confronto interattivo per aggiornare il mondo scientifico e offrire ai giovani una importante occasione di formazione qualificata con chi ha segnato la storia della ricerca su queste patologie ad oggi ancora incurabili.

  • Programme

    10.30Registrazione partecipanti
    10.45Saluti e introduzione
    Renato Botti – Direttore Generale Istituto Giannina Gaslini
    Edoardo Lanino – Presidente Fondazione Neuroblastoma
    11.00Introduzione: 30 anni di Associazione NB

    Sara Costa – Presidente Associazione Neuroblastoma
    I SESSIONE
    Moderatori: Roberto Luksch, Mirco Ponzoni
    11.30Lectio Magistralis: Le cellule di neuroblastoma e il loro metabolismo
    Gennaro Melino
    12.15Le mutazioni del genoma non codificante contribuiscono allo sviluppo del neuroblastoma
    Vito Alessandro Lasorsa
    12.35Mutazioni germinali rare del neuroblastoma: l'utilità clinica nella medicina di precisione  
    Ferdinando Bonfiglio
    13.00Pausa pranzo
    II SESSIONE
    Moderatori: Arturo Sala, Alessandro Quattrone
    14.00Lectio Magistralis: Neuroblastoma e angiogenesi
    Domenico Ribatti
    14.45Microbioma e neuroblastoma
    Maria Valeria Corrias
    15.05Gli alfa-bloccanti sensibilizzano il neuroblastoma alla differenziazione cellulare
    Francesca Broso
    15.25Discriminazione di sottopopolazioni cellulari in linee cellulari di neuroblastoma tramite single cell sequencing

     

    Michele Tomanelli
    15.45Studio dei meccanismi di resistenza farmacologica nel neuroblastoma metastatico
    Sara Menegazzo
    16.05Pausa caffè
    III SESSIONE
    Moderatori: Mario Capasso, Patrizia Perri
    16.25MYCN, una oncoproteina dal ruolo centrale nel neuroblastoma: prospettive terapeutiche
    Arturo Sala
    16.45L’asse Replication Stress Response/STING come potenziale target per il trattamento del neuroblastoma MYCN-amplificato
    Stefano Di Giulio
    17.05Generazione di nano-vettori fagici anti-GD2 come nuovo approccio alla terapia del neuroblastoma
    Giovanni Perini
    17.25Le nuove progettualità in sviluppo preclinico
    Concetta Quintarelli
    17.45Neuroblastoma e sistema immunitario: dal laboratorio alla clinica
    Roberta Castriconi
    18.05Sviluppo di immunoterapia per il neuroblastoma mediante antibody drug conjugates targeting B7-H3    
    Enzo Calarco
    18.25Chiusura dei lavori
    8.30Introduzione e saluti
        
    Angelo Ravelli, Direttore Scientifico Istituto Giannina Gaslini
    Sara Costa - Presidente ANB
    Edoardo Lanino –Presidente Fondazione Neuroblastoma e interventi Vari
    Ruolo delle Associazione nella cura
    IV SESSIONE
    Moderatori: Achille Iolascon, Cristina Bottino
    9.00Lectio Magistralis: immunoterapia cellulare nel neuroblastoma
    Franco Locatelli
    9.45I nuovi sviluppi clinici dell’approccio con cellule CAR-T
    Francesca Del Bufalo
    10.00Sviluppo preclinico di terapie oncologiche di precisione per il neuroblastoma: progetto PREME
    Veronica Bensa
    10.15Risultati clinici del progetto PREME
    Loredana Amoroso
    10.30Discussione
    10.45Pausa caffè
    V SESSIONE
    Moderatori: Elisabetta Viscardi, Maria Luisa Garrè
    11.00L’importanza del protocollo di centralizzazione istopatologica per i Tumori del SNC
    Manila Antonelli
    11.15Il registro di patologia per i Tumori del SNC: dal Progetto Pensiero al protocollo DI-TSNC
    Claudia Milanaccio
    11.30Il Registro neuroblastoma
    Martina Fragola
    11.40Chirurgia oltre il bisturi
    Stefano Avanzini
    12.00Neuroblastoma, Tumori del SNC e radiometaboliti
    Arnoldo Piccardo
    12.20Aggiornamenti sui protocolli terapeutici di prima linea
    Massimo Conte
    12.40Aggiornamenti sui protocolli terapeutici di seconda linea
    Annalisa Tondo
    13.00Chiusura dei lavori

  • Faculty

    Mario Capasso NapoliMassimo Conte Genova
    Alberto Garaventa GenovaMirco Ponzoni Genova

    Loredana Amoroso GenovaManila Antonelli Roma
    Stefano Avanzini GenovaVeronica Bensa Genova
    Ferdinando Bonfiglio NapoliRenato Botti Genova
    Cristina Bottino GenovaFrancesca Broso Trento
    Enzo Calarco GenovaRoberta Castriconi Genova
    Maria Valeria Corrias GenovaSara Costa Genova
    Francesca Del Bufalo RomaStefano Di Giulio Roma
    Martina Fragola GenovaMaria Luisa Garrè Genova
    Riccardo Haupt GenovaAchille Iolascon Napoli
    Edoardo Lanino GenovaVito Alessandro Lasorsa Napoli
    Franco Locatelli RomaRoberto Luksch Milano
    Gennaro Melino RomaSara Menegazzo Padova
    Claudia Milanaccio GenovaGiovanni Perini Bologna
    Patrizia Perri GenovaArnoldo Piccardo Genova
    Alessandro Quattrone TrentoConcetta Quintarelli
    Angelo Ravelli GenovaDomenico Ribatti Bari
    Arturo Sala Londra (Regno Unito)Michele Tomanelli Genova
    Annalisa Tondo FirenzeElisabetta Viscardi Padova

  • How to participate the meeting

    L’iscrizione all’attività potrà avvenire esclusivamente attraverso procedura online, non saranno accettati nuovi iscritti presso la sede congressuale.

  • Iscrizioni

    Questa attività è riservata a un numero limitato di partecipanti.

    La quota di partecipazione è gratuita.

    Per partecipare all’evento è necessario completare la procedura di iscrizione entro il 09/11/2023.

  • CME Instructions

    Per completare il percorso formativo e ottenere i crediti ECM previsti, l’utente deve soddisfare TUTTE le seguenti condizioni:

    1. Appartenere a una professione/disciplina corrispondente a quelle previste dall'accreditamento ECM.
    2. Partecipare ad almeno il 90% della durata dell’evento.
    3. Compilare la scheda di valutazione dell’evento - resa disponibile ESCLUSIVAMENTE ONLINE al termine dell’evento stesso - entro e non oltre la mezzanotte del 3° giorno successivo a quello in cui è terminata l'attività formativa.
    4. Superare con successo il test di verifica dell’apprendimento - reso disponibile ESCLUSIVAMENTE ONLINE al termine dell’evento stesso - entro e non oltre la mezzanotte del 3° giorno successivo a quello in cui è terminata l'attività formativa. Il test consiste in un questionario a risposta multipla con una sola risposta corretta per ciascuna domanda. E' consentito un solo tentativo ed è considerato superato con successo quando si risponde correttamente ad almeno il 75% delle domande.

    Se tutte le condizioni elencate sono soddisfatte, l’utente potrà scaricare l'attestato con i crediti ECM dopo aver completato con successo il test di verifica dell’apprendimento.

    NOTA BENE

    Per poter svolgere il test di verifica dell’apprendimento, l’utente deve: (1) aver effettuato la registrazione in sede di evento e (2) deve aver compilato la scheda di valutazione dell’evento.

    Attestati di partecipazione

    Per poter scaricare l’attestato di partecipazione, l’utente deve aver effettuato la registrazione in sede di evento. Nel caso l'utente abbia maturato una partecipazione inferiore al 75% della durata del corso, l'attestato di partecipazione riporterà la percentuale di partecipazione maturata dall'utente.

    L'esaustiva registrazione della presenza tramite lettura del badge è pertanto fondamentale ed è responsabilità di ciascun utente.

  • Training objective

    Contenuti tecnico-professionali (conoscenze e competenze) specifici di ciascuna professione, di ciascuna specializzazione e di ciascuna attività ultraspecialistica, ivi incluse le malattie rare e la medicina di genere

  • Quality Report

    Rilevanza
    Qualità
    Utilità

    Iscritti: 161

    Click here to open the detailed quality report