ENTER
  • Scientific rationale

    Il carcinoma della tiroide avanzato e/o metastatico rappresenta una situazione clinica molto eterogenea.

    È mandatorio in questo contesto un approccio multidisciplinare che vede coinvolti in prima persona più specialisti (oncologo, endocrinologo, radiologo, patologo, medico nucleare, ecc).

    Obiettivo del corso è fornire a medici già dedicati nella loro pratica clinica alla cura dei pazienti affetti da carcinoma della tiroide, conoscenze più specifiche sulla gestione dei casi complessi. In particolare, quali trattamenti abbiamo a disposizione; quando e come utilizzare i trattamenti loco-regionali; quando e come utilizzare i nuovi farmaci, inclusa la gestione degli effetti collaterali degli stessi. Il corso è rivolto anche a comprendere meglio le eventuali sequenze terapeutiche e come i farmaci inibitori tirosino chinasici abbiano impattato sulla pratica clinica di questi pazienti.

  • Programme

    Introduzione e obiettivi - L. Locati

    La caratterizzazione molecolare dei tumori della tiroide
    Introduzione - L. Locati
    Le metodiche molecolari e l’interazione fra specialisti diversi - G. Pruneri, L. Locati
    La pratica clinica - S. Demurtas, L. Locati
    Conclusioni - L. Locati

    Cambia l’algoritmo di cura alla luce delle nuove opzioni terapeutiche nel carcinoma differenziato della tiroide radio-iodio resistente?
    Introduzione - R. Elisei
    Nuove evidenze scientifiche e risvolti di pratica clinica nel carcinoma differenziato - L. Locati, R. Elisei
    La pratica clinica - A. Matrone, R. Elisei, L. Locati
    Conclusioni - R. Elisei

    L’ottimizzazione della terapia con farmaci antiangiogenetici
    Introduzione - L. Fugazzola
    Gestione della terapia (quando iniziare, dosaggio, ecc.) - A. Piovesan, L. Fugazzola
    La pratica clinica - C. Colombo

    Conclusioni - L. Fugazzola

    L’ottimizzazione della terapia con i nuovi farmaci super selettivi a bersaglio molecolare
    Introduzione - L. Locati
    Gestione dei principali effetti collaterali: l’esperienza mutuata dal NSCLC - G. Lorusso
    La pratica clinica - G. Crivellari, L. Locati, G. Lorusso
    Conclusioni - L. Locati

    La gestione del paziente in ottica delle sequenze terapeutiche nel carcinoma midollare della tiroide
    Introduzione - R. Elisei
    L’inquadramento del paziente fino dalle fasi iniziali, alla luce delle diverse possibili sequenze - D. Salvatore
    La pratica clinica - C. Luongo, R. Elisei, D. Salvatore

    Conclusioni - R. Elisei

    La gestione multidisciplinare del paziente
    Introduzione - C. Durante
    Tavola rotonda multidisciplinare - C. Durante, G. Carrafiello, D. Deandreis, M. Mangoni, G. Materazzi, S. Zovato
    Il percorso del paziente da condividere con il team multidisciplinare - L. Lamartina, C. Durante, R. Elisei, S. Zovato
    Conclusioni - C. Durante

  • Faculty

    Cosimo Durante - Roma Rossella Elisei - Pisa
    Laura Fugazzola - Milano Laura Deborah Locati - Pavia

  • How to participate the meeting

    Questo corso è erogato in modalità asincrona, i relativi contenuti sono consultabili senza vincoli temporali (ovvero 24/7 fino alla data di chiusura del corso).
    I contenuti saranno visibili ad esclusivo scopo di consultazione per ulteriori 90 gg successivi alla data di chiusura del corso.

  • Iscrizioni

    Per partecipare all’evento è necessario completare la procedura online di iscrizione.
    L’iscrizione a questo corso è gratuita.

  • CME Instructions

    Per ottenere i crediti ECM occorre completare i seguenti passaggi:

    • Visualizzare tutti i contenuti formativi del corso
    • Compilare la scheda di valutazione del corso, disponibile online una volta completata la fruizione dei contenuti formativi
    • Superare il Test di verifica dell’apprendimento. Il test è considerato superato con successo se il candidato risponde correttamente ad almeno il 75% delle domande. Sono consentiti 5 tentativi.
      In caso di mancato superamento del Test di verifica dell’apprendimento, per procedere con un ulteriore tentativo è necessario consultare nuovamente tutti i contenuti formativi.

    Una volta completato il percorso formativo, sarà possibile scaricare l’attestato di partecipazione.

    In caso di superamento del Test di verifica dell’apprendimento, sarà possibile scaricare l’attestato ECM. La data di acquisizione dei crediti ECM corrisponderà con quella di superamento del Test di verifica dell’apprendimento.

  • Training objective

    Contenuti tecnico-professionali (conoscenze e competenze) specifici di ciascuna professione, di ciascuna specializzazione e di ciascuna attività ultraspecialistica, ivi incluse le malattie rare e la medicina di genere

  • Quality Report

    Rilevanza
    Qualità
    Utilità

    Iscritti: 1.094

    Click here to open the detailed quality report