ENTER
  • Scientific rationale

    Razionale:
    I pazienti oncologici sono particolarmente suscettibili alle infezioni.
    Pertanto, i programmi vaccinali, non solo relativi a COVID-19, acquisiscono una grandissima rilevanza. Tuttavia, il grado di compromissione del sistema immunitario del paziente oncologico è estremamente variabile, dipendendo dalla patologia, dallo stadio della malattia, dal tipo di terapia effettuata. Non vi sono metodi semplici e codificati per definire il grado di immunocompetenza.
    Questo fatto ci obbliga a considerare due specificità legate alle vaccinazioni del paziente oncologico:
    a) un possibile maggiore rischio di tossicità in particolar modo in caso di utilizzo di vaccini vivi.
    b) una risposta immunitaria ridotta nell’intensità e nella durata cui consegue una minore efficacia della vaccinazione.
    Il Dipartimento Interaziendale (DIAR) Oncoematologico della Regione Liguria promuove quindi interventi specifici nei pazienti oncologici, ovviamente in collaborazione con i Dipartimenti di Prevenzione.
    Un focus particolare riguarderà l’Herpes Zoster (HZ), la conseguenza della riattivazione del virus varicella-zoster (VZV). Si stima che circa il 99,5%degli over 40 mostri un’evidenza sierologica di infezione da VZV e che quindi sia a rischio di sviluppare HZ.
    I pazienti con patologia oncologica sono maggiormente a rischio di sviluppare HZ e le severe complicanze che potrebbero determinare un impatto sulla terapia ed eventuali ritardi nel trattamento antitumorale.

    Obiettivi:
    Il corso intende fornire adeguate conoscenze riguardo le indicazioni per le vaccinazioni nei pazienti oncologici e nei loro famigliari e care-giver, tenendo conto della complessità gestionale di questo tipo di pazienti e quindi riunendo competenze specialistiche multidisciplinari al fine di consentire l’interscambio delle più aggiornate informazioni in materia sulla base delle esperienze cliniche degli specifici settori di attività.
    Inoltre, il Corso intende diffondere le più aggiornate Linee Guida sull’argomento e promuovere lo sviluppo di Raccomandazioni operative a livello regionale.

  • Programme

    14.15Registrazione dei partecipanti on-line
    14.30Introduzione
    Filippo Ansaldi, Gian Carlo Icardi
    14.45Paziente oncologico e Immunocompetenza
    Paolo Pronzato
    15.00Tavola rotonda

    L’impatto delle malattie prevenibili da vaccino nel paziente oncologico ed oncoematologico
    Carlo Genova, Chiara Salvetti, Laura Sticchi
    15.30PNPV e Organizzazione per la Regione Liguria
    Camilla Sticchi
    15.45Vaccinazione antipneumococcica e antiemofilus
    Federico Grammatico
    16.00Vaccinazione anti-HPV
    Donatella Panatto
    16.15Altre vaccinazioni 
    Francesca Marchini
    16.30Il COVID e la Vaccinazione anti SARS-COV2: considerazioni sul paziente oncologico
    Carlo Genova
    16.45L’Herpes Zoster e il vaccino ricombinante anti VZV
    Laura Sticchi
    17.00Il ruolo dell’Infermiere in Oncologia
    Margherita Cappuccio
    17.10Discussione e Conclusioni
    Paolo Pronzato
    17.15Chiusura dei lavori

  • Faculty

    Paolo Pronzato Genova

    Filippo Ansaldi GenovaMargherita Cappuccio Genova
    Chiara Dentone GenovaCarlo Genova Genova
    Federico Grammatico Gian Carlo Icardi Genova
    Francesca Marchini Donatella Panatto Genova
    Chiara Salvetti Camilla Sticchi Genova
    Laura Sticchi Genova

  • How to participate the meeting

    Per accedere a una Videoconferenze/Webinar LIVE è necessario raggiungere la sezione Webinar Live e fare clic sul link relativo all’attività LIVE cui si deve partecipare.

    Per questo evento, il sistema utilizzato per le videoconferenze è Zoom. Il sistema è utilizzabile anche da smartphone e tablet, in questo caso è necessario scaricare l’App relativa.

    I requisiti per la partecipazione a una Videoconferenza/Webinar sono pertanto i seguenti:

    1. Connessione Internet veloce
    2. PC, Smartphone, Tablet compatibile con Zoom (qualsiasi device con meno di 5 anni)/li>
    3. Cuffie con microfono/li>

    Tutti gli utenti devono tenere spento il proprio microfono quando non parlano al fine di minimizzare il rumore di fondo.

    È possibile usare la Chat Pubblica per richiedere assistenza, fare domande o chiedere la parola senza interrompere chi sta parlando.

    In aggiunta a quanto sopra, è possibile usare la funzionalità “Alza la mano” per chiedere la parola.

  • Iscrizioni

    Questa attività è riservata a un numero limitato di partecipanti.

    La quota di partecipazione è gratuita.

    Per partecipare all’evento è necessario completare la procedura di iscrizione entro il 04/03/2024.

  • CME Instructions

    Per completare il percorso formativo e ottenere i crediti ECM previsti, l’utente deve soddisfare TUTTE le seguenti condizioni:

    1. Appartenere a una professione/disciplina corrispondente a quelle previste dall'accreditamento ECM.
    2. Partecipare all’Evento Digitale per tutta la durata prevista (ATTENZIONE: guardare le registrazioni non è sufficiente).
    3. Compilare la scheda di valutazione dell’Evento Digitale, resa disponibile al termine dell’evento, entro e non oltre la mezzanotte del 3° giorno successivo a quello in cui si è terminata l'attività formativa.
    4. Superare con successo il test di verifica dell’apprendimento entro e non oltre la mezzanotte del 3° giorno successivo a quello in cui si è terminata l'attività formativa. Il test consiste in un questionario a risposta multipla con una sola risposta corretta per ciascuna domanda. Sono consentiti un massimo di 5 tentativi ed è considerato superato con successo quando si risponde correttamente ad almeno il 75% delle domande.

    Se tutte le condizioni elencate sono soddisfatte, l’utente potrà scaricare l'attestato con i crediti ECM dopo aver completato con successo il test di verifica dell’apprendimento.

    Attestati di partecipazione

    Per poter scaricare l’attestato di partecipazione l’utente deve: (1) aver maturato una presenza non inferiore al 75% della durata prevista di ogni sessione costituente l’evento e (2) aver compilato la scheda di valutazione dell’evento.

  • Training objective

    Epidemiologia - prevenzione e promozione della salute – diagnostica – tossicologia con acquisizione di nozioni di processo