ENTER
  • Scientific rationale

    L’evento si propone di fornire possibilità di confronto e discussione su questioni che quotidianamente sono occasione di riflessione nella pratica clinica in ostetricia e in ginecologia alla luce delle esperienze e studi pubblicati su riviste scientifiche internazionali o presentati ai maggiori congressi.
    Spesso ci si trova a dibattere con i colleghi e con sé stessi all’inseguimento della migliore gestione del paziente, sia a seguito dell’introduzione di nuovi farmaci, nuovi esami e problemi emergenti, sia nella rivalutazione di procedure talora troppo frettolosamente abbandonate.
    Questa quarta edizione di Grandangolo in Ginecologia e Ostetricia intende quindi presentare, a un’audience variegata di specialisti, le criticità quotidiane della professione, rivisitate alla luce delle novità emerse negli ultimi due anni.
    Nella seconda giornata è previsto un corso satellite rivolto a Ostetriche/ci.

  • Programme

    9.00Registrazione partecipanti

    9.25Saluti e apertura dei lavori
    Angelo Cagnacci, Tiziano Maggino
    9.30Presentazione del convegno

    I Sessione. Ostetricia

    Moderatori: Maurizio Podestà, Herbert Valensise

    9.40Sindromi autoimmuni in gravidanza
    Sonia Zatti
    10.00Discussione
    10.10Early Pregnancy Loss. Gestione clinica basata sulle evidenze: cosa c’è da sapere?

    Enrico M. Ferrazzi
    10.30Discussione
    10.40Gestione ostetrica moderna della gestante con pPROM lontano dal termine

    Tullio Ghi
    11.00Discussione
    11.10Induzione elettiva versus expectant management a 39 SG: cosa è cambiato nel mondo reale dopo l’arrive trial e successive metanalisi?
    Bianca Masturzo
    11.30Discussione

    II Sessione. Medicina Fetale


    Moderatori: Enrico M. Ferrazzi, Franco Gorlero

    11.40Percorsi integrati di screening del I trimestre: update
    Dario Paladini
    12.00Discussione
    12.10Early foetal growth restriction
    Erich Cosmi
    12.30Discussione
    12.40Late foetal growth restriction: algoritmi di stratificazione del rischio
    Federico Prefumo
    13.00Discussione
    13.10Pre-eclampsia ed emodinamica materna
    Herbert Valensise
    13.30Discussione
    13.40Pausa pranzo
    III Sessione. Endocrinologia - contraccezione

    Moderatori: Angelo Cagnacci, Anna Maria Paoletti

    15.00PCOS: meccanismi patogenetici e risvolti terapeutici

    Paolo Moghetti
    15.20Discussione
    15.30Gestione della contraccezione nelle adolescenti
    Vincenzina Bruni
    15.50Discussione
    16.00Nuove prospettive nella personalizzazione della contraccezioneFranca Fruzzetti
    16.20Discussione
    16.30Sessione interattiva. Metodi contraccettivi “long-acting”
    Angelo Cagnacci
    17.00Pausa caffè
    IV Sessione. Menopausa e dintorni

    Moderatori: Franca Fruzzetti, Tiziano Maggino

    17.30Nuove terapie sostitutive con progesterone naturale verso altri progestinici
    Costantino Di Carlo
    17.50Discussione
    18.00Terapie ormonali dopo tumori ginecologici e carcinoma mammario
    Anna Maria Paoletti
    18.20Discussione
    18.30Terapie non ormonali per le donne ‘difficili’

    tbd
    18.50Discussione e considerazioni conclusive
    Franco Odicino, Maurizio Podestà
    19.00Chiusura dei lavori della giornata
    V Sessione. Ginecologia oncologica

    Moderatori: Franco Odicino, Rodolfo Sirito

    08.30Il problema dei carcinomi cervicali HPV negativi
    Paolo Giorgi Rossi
    8.50Discussione
    9.00Accessibilità agli screening e barriere alle cure dei transgender o diversamente gender
    Alberto G. Leone
    9.20Discussione
    9.30Dalla sperimentazione clinica al mondo reale in ginecologia oncologica
    Paolo Zola
    9.50Discussione
    10.00Cosa è cambiato negli ultimi anni nella classificazione prognostica dei carcinomi endometriali? Riflessioni sulla nuova stadiazione FIGO
    Franco Odicino
    10.20Discussione
    10.30Lettura. Assistiamo a un cambio di paradigma in Medicina?
    Sergio Pecorelli
    10.50Discussione
    11.00Pausa caffè
    VI Sessione. Ginecologia Medica e Chirurgia

    Moderatori: Tiziano Maggino, Paolo Zola

    11.30Aspetti medico-legali della sterilizzazione tubarica

    Alessandro Bonsignore
    11.50Discussione
    12.00Endometriosi e adenomiosi e ricadute sulla gravidanza
    Paolo P. Vercellini
    12.20

    Discussione

    12.30Approccio chirurgico alle cisti ovariche complesse
    Roberto Tozzi
    12.50Discussione
    13.00Malattia di Paget vulvare: quadri clinici e terapia
    Mario Preti
    13.20Discussione
    13.30Pausa pranzo
    14.30 Lettura non accreditata ECM

    Nuove terapie per il trattamento dei fibromi uterini

    Maurizio Podestà
    VII Sessione. Miscellanea

    Moderatori: Angelo Cagnacci, Sergio Pecorelli

    15.00Salute sessuale femminile e disfunzioni del pavimento pelvico
    Alessandra Graziottin
    15.20Discussione
    15.30Malattie sessualmente trasmesse

    Francesco De Seta
    15.50Discussione
    16.00Update sulle mole vescicolari con focus sul counselling post diagnosi
    Ezio Fulcheri
    16.20Discussione
    16.30Comunicazione digitale medico paziente
    Alberto E. Tozzi
    16.50Discussione
    17.00Counselling ginecologico nelle donne con mutazioni oncogenetiche

    Ida Pino
    17.20Discussione
    17.30Considerazioni conclusive
    Franco Odicino, Maurizio Podestà
    18.00Chiusura dei lavori

  • Faculty

    Franco Odicino BresciaMaurizio Podestà Genova

    Alessandro Bonsignore GenovaVincenzina Bruni Pistoia
    Angelo Cagnacci GenovaErich Cosmi Padova
    Francesco De Seta TriesteCostantino Di Carlo Napoli
    Enrico Mario Ferrazzi MilanoFranca Fruzzetti Pisa
    Ezio Fulcheri GenovaAlessandro Gambera Brescia
    Tullio Ghi ParmaPaolo Giorgi Rossi Reggio Emilia
    Franco Gorlero GenovaAlessandra Graziottin Milano
    Alberto Giovanni Leone MilanoTiziano Maggino Padova
    Bianca Masturzo Ponderano (BI)Paolo Moghetti Verona
    Dario Paladini GenovaAnna Maria Paoletti Cagliari
    Sergio Pecorelli Ida Pino Milano
    Federico Prefumo GenovaMario Preti Torino
    Rodolfo Sirito GenovaAlberto Eugenio Tozzi Roma
    Roberto Tozzi PadovaHerbert Valensise Roma
    Paolo Pietro Vercellini MilanoSonia Zatti Brescia
    Paolo Zola Torino

  • How to participate the meeting

    L’iscrizione all’attività potrà avvenire esclusivamente attraverso procedura online, non saranno accettati nuovi iscritti presso la sede congressuale.

  • Iscrizioni

    Questa attività è riservata a un numero limitato di partecipanti.

    La quota di partecipazione è:

    • Quota di partecipazione intera € 150.00
    • Per medici specializzandi € 100.00

    Per i criteri di eleggibilità e altre informazioni sulle quote ridotte (qualora previste), contattare segreteriacorsi@accmed.org.

    Per partecipare all’evento è necessario completare la procedura di iscrizione (incluso il pagamento della quota applicabile) entro il 18/11/2024. Il pagamento è effettuabile online esclusivamente con Carte di Credito o Paypal.

    Nel caso non venga raggiunto il numero minimo di iscritti previsto, Accademia si riserva la facoltà di annullare l’attività. In questo caso Accademia procederà alla opportuna comunicazione e al totale rimborso delle quote di partecipazione.
    In caso di rinuncia, si prega di informare tempestivamente Accademia. Se la rinuncia avviene entro il 10° giorno precedente la data di inizio dell’evento, la quota versata sarà restituita con la detrazione del 30%. Se la rinuncia avviene dopo tale scadenza, l’utente non avrà diritto ad alcun rimborso.

  • CME Instructions

    Per completare il percorso formativo e ottenere i crediti ECM previsti, l’utente deve soddisfare TUTTE le seguenti condizioni:

    1. Appartenere a una professione/disciplina corrispondente a quelle previste dall'accreditamento ECM.
    2. Partecipare ad almeno il 90% della durata dell’evento.
    3. Compilare la scheda di valutazione dell’evento - resa disponibile ESCLUSIVAMENTE ONLINE al termine dell’evento stesso - entro e non oltre la mezzanotte del 3° giorno successivo a quello in cui è terminata l'attività formativa.
    4. Superare con successo il test di verifica dell’apprendimento - reso disponibile ESCLUSIVAMENTE ONLINE al termine dell’evento stesso - entro e non oltre la mezzanotte del 3° giorno successivo a quello in cui è terminata l'attività formativa. Il test consiste in un questionario a risposta multipla con una sola risposta corretta per ciascuna domanda. E' consentito un solo tentativo ed è considerato superato con successo quando si risponde correttamente ad almeno il 75% delle domande.

    Se tutte le condizioni elencate sono soddisfatte, l’utente potrà scaricare l'attestato con i crediti ECM dopo aver completato con successo il test di verifica dell’apprendimento.

    NOTA BENE

    Per poter svolgere il test di verifica dell’apprendimento, l’utente deve: (1) aver effettuato la registrazione in sede di evento e (2) deve aver compilato la scheda di valutazione dell’evento.

    Attestati di partecipazione

    Per poter scaricare l’attestato di partecipazione, l’utente deve aver effettuato la registrazione in sede di evento. Nel caso l'utente abbia maturato una partecipazione inferiore al 75% della durata del corso, l'attestato di partecipazione riporterà la percentuale di partecipazione maturata dall'utente.

    L'esaustiva registrazione della presenza tramite lettura del badge è pertanto fondamentale ed è responsabilità di ciascun utente.

  • Training objective

    Contenuti tecnico-professionali (conoscenze e competenze) specifici di ciascuna professione, di ciascuna specializzazione e di ciascuna attività ultraspecialistica, ivi incluse le malattie rare e la medicina di genere