ENTER
  • Scientific rationale

    La terapia a base di Farmaci a Bersaglio Molecolare è ormai largamente applicata in molte neoplasie, sia in fase avanzata, che in fase precoce (adiuvante e neoadiuvante).
    L’applicazione in fase avanzata ha l’obiettivo di prolungare la sopravvivenza, controllare i sintomi e favorire una migliore Qualità di Vita: gestione delle tossicità, controlli sull’aderenza, terapie di supporto rappresentano strumenti necessari per ottenere anche nella pratica clinica i risultati favorevoli osservati nei trials.
    L’applicazione in fase precoce ha l’obiettivo della guarigione definitiva, ma pone problemi diversi rispetto al trattamento delle fasi metastatiche: diventano infatti di cruciale importanza gli aspetti che riguardano lo sfruttamento ottimale di questi nuovi farmaci in termini di selezione dei pazienti e gestione delle tossicità anche tardive.
    Il problema principale -tuttavia- sembra ancora essere quello delle carenze in fase diagnostica e di caratterizzazione molecolare. E’ stato spesso descritto che nella pratica clinica per molti pazienti non vi è accesso agli esami indispensabili per la prescrizione appropriata dei farmaci e soprattutto quando questa comporta l’utilizzo di tecnologie innovative (Next Generation Sequencing), e nonostante vi siano Linee Guida molto chiare al proposito (ESMO e AIOM).

  • Programme

    15.30Introduzione e obiettivi dell'attività
    Paolo Pronzato, Giancarlo Pruneri
    15.40Applicazione dell'Oncologia di Precisione: siamo in ritardo?
    Umberto Malapelle
    16.00Il laboratorio e il Molecular Tumor Board
    Giancarlo Pruneri
    16.20Ricerca farmacologica e Oncologia di Precisione
    Romano Danesi
    16.40Next Generation Trials
    Paolo Marchetti
    17.00Discussione
    Moderatori: Paolo Pronzato, Giancarlo Pruneri
    17.20Conclusioni
    15.30Introduzione al Modulo II
    Paolo Pronzato, Giancarlo Pruneri
    15.40Quale deve essere la risposta del sistema
    Carmine Pinto
    16.00Perchè la Medicina di Precisione è a garanzia di eguaglianza e sostenibilità
    Rosanna Fidanzia D'antona
    16.20Tavola Rotonda

    Oncologia di Precisione: confronto con le realtà regionali
    Romano Danesi, Rosanna Fidanzia D'antona, Umberto Malapelle, Paolo Marchetti, Carmine Pinto, Paolo Pronzato, Giancarlo Pruneri
    17.00Considerazioni conclusive
    Paolo Pronzato, Giancarlo Pruneri
    17.30Chiusura dei lavori

  • Faculty

    Paolo Pronzato GenovaGiancarlo Pruneri Milano

    Romano Danesi MilanoRosanna Fidanzia D'antona Milano
    Umberto Malapelle NapoliPaolo Marchetti Roma
    Carmine Pinto Reggio Emilia

  • How to participate the meeting

    Per accedere a una Videoconferenze/Webinar LIVE è necessario raggiungere la sezione Webinar Live e fare clic sul link relativo all’attività LIVE cui si deve partecipare.

    Per questo evento, il sistema utilizzato per le videoconferenze è Zoom. Il sistema è utilizzabile anche da smartphone e tablet, in questo caso è necessario scaricare l’App relativa.

    I requisiti per la partecipazione a una Videoconferenza/Webinar sono pertanto i seguenti:

    1. Connessione Internet veloce
    2. PC, Smartphone, Tablet compatibile con Zoom (qualsiasi device con meno di 5 anni)
    3. Cuffie con microfono

    Tutti gli utenti devono tenere spento il proprio microfono quando non parlano al fine di minimizzare il rumore di fondo.

    È possibile usare la Chat Pubblica per richiedere assistenza, fare domande o chiedere la parola senza interrompere chi sta parlando.

    In aggiunta a quanto sopra, è possibile usare la funzionalità “Alza la mano” per chiedere la parola.

  • Iscrizioni

    Questa attività è riservata a un numero limitato di partecipanti.

    La quota di partecipazione è gratuita.

    Per partecipare all’evento è necessario completare la procedura di iscrizione entro il 16/06/2024.

  • CME Instructions

    Per completare il percorso formativo e ottenere i crediti ECM previsti, l’utente deve soddisfare TUTTE le seguenti condizioni:

    1. Appartenere a una professione/disciplina corrispondente a quelle previste dall'accreditamento ECM.
    2. Partecipare all’Evento Digitale per tutta la durata prevista (ATTENZIONE: guardare le registrazioni non è sufficiente).
    3. Compilare la scheda di valutazione dell’Evento Digitale, resa disponibile al termine dell’evento, entro e non oltre la mezzanotte del 3° giorno successivo a quello in cui si è terminata l'attività formativa.
    4. Superare con successo il test di verifica dell’apprendimento entro e non oltre la mezzanotte del 3° giorno successivo a quello in cui si è terminata l'attività formativa. Il test consiste in un questionario a risposta multipla con una sola risposta corretta per ciascuna domanda. Sono consentiti un massimo di 5 tentativi ed è considerato superato con successo quando si risponde correttamente ad almeno il 75% delle domande.

    Se tutte le condizioni elencate sono soddisfatte, l’utente potrà scaricare l'attestato con i crediti ECM dopo aver completato con successo il test di verifica dell’apprendimento.

    Attestati di partecipazione

    Per poter scaricare l’attestato di partecipazione l’utente deve: (1) aver maturato una presenza non inferiore al 75% della durata prevista di ogni sessione costituente l’evento e (2) aver compilato la scheda di valutazione dell’evento.

  • Training objective

    Contenuti tecnico-professionali (conoscenze e competenze) specifici di ciascuna professione, di ciascuna specializzazione e di ciascuna attività ultraspecialistica, ivi incluse le malattie rare e la medicina di genere