ENTER
  • Scientific rationale
    L’evento nasce con l’intento di discutere, approfondire e condividere tra clinici esperienze utili nella gestione multidisciplinare di patologie infiammatorie immunomediate (IMID) in ambito reumatologico, gastroenterologico e dermatologico che possono presentarsi anche associate tra loro e richiedere, quindi, la collaborazione tra specialisti con diversa formazione clinica. Sarà anche approfondita la diagnosi precoce delle manifestazioni cliniche extra IMID, nei diversi ambiti specialistici, con un focus sulle esperienze di ambulatori cross-funzionali.
  • Programme

    10.00Registrazione dei partecipanti e welcome coffee
    10.10Benvenuto e obiettivi del corso
    Fabrizio Conti, Giampiero Girolomoni, Maurizio Vecchi
    L’ATTUALE RUOLO DEGLI anti-TNFα
    Moderatori: Fabrizio Conti, Giampiero Girolomoni, Maurizio Vecchi
    10.20Diagnosi precoce e trattamento delle artropatie infiammatorie e delle manifestazioni muscolo-scheletriche nelle IMID 
    Fabrizio Conti
    10.40Diagnosi precoce e trattamento delle malattie infiammatorie intestinali e delle manifestazioni gastroenterologiche nelle IMID 
    Maurizio Vecchi
    11.00Diagnosi precoce e trattamento delle principali patologie infiammatorie dermatologiche e delle comorbilità cutanee nelle IMID 
    Giampiero Girolomoni
    11.20Q&A
    Moderatori: Fabrizio Conti, Giampiero Girolomoni, Maurizio Vecchi
    11.40L’obiettivo nella pratica clinica di oggi: la medicina di precisione
    Moderatore: Roberto Giacomelli
    • Unmet needs in reumatologia
    Francesca Romana Spinelli
    • Unmet needs in gastroenterologia
    Livia Biancone
    • Unmet needs in dermatologia
    Annunziata Dattola
    12.40Discussione
    Livia Biancone, Annunziata Dattola, Francesca Romana Spinelli

    Moderatore: Roberto Giacomelli
    13.00Pausa Pranzo
    14.00La valutazione integrata e red flags: gli ambulatori congiunti. 
    Moderatori: Luca Bianchi, Maria Antonietta D'agostino
    • Il punto di vista del gastroenterologo
    Lucrezia Laterza
    • Il punto di vista del dermatologo
    Clara De Simone
    • Il punto di vista del reumatologo
    Maria Sole Chimenti
    15.00Discussione
    Maria Sole Chimenti, Clara De Simone, Lucrezia Laterza

    Moderatori: Luca Bianchi, Maria Antonietta D'agostino
    15.20Talk show. La pratica clinica che cambia: la multidisciplinarietà

    • Le terapie nel paziente anziano
    • Rischio di eventi avversi: effettivo e percepito 
    • La durata del trattamento (modularità del trattamento)
    • Follow up del paziente (monitoraggio, biomarcatori di risposta)
    Luca Bianchi, Maria Sole Chimenti, Maria Antonietta D'agostino, Clara De Simone, Lucrezia Laterza

    Moderatore: Fabrizio Conti
    16.40Il progetto editoriale GEM Academy: riassunto e commento della letteratura scientifica sulle IMID
    Antonietta Gerarda Gravina, Stefano Pellè, Niccolò Possemato

    Moderatore: Fabrizio Conti
    17.20Conclusioni e take home message
    Fabrizio Conti
    17.30Chiusura dei lavori

  • Faculty

    Fabrizio Conti RomaGiampiero Girolomoni Verona
    Maurizio Vecchi Milano

    Luca Bianchi RomaLivia Biancone Roma
    Maria Sole Chimenti RomaMaria Antonietta D'agostino Roma
    Annunziata Dattola RomaClara De Simone Roma
    Roberto Giacomelli RomaAntonietta Gerarda Gravina Napoli
    Lucrezia Laterza Stefano Pellè Lecce
    Niccolò Possemato Reggio EmiliaFrancesca Romana Spinelli Roma

  • How to participate the meeting

    L’iscrizione all’attività potrà avvenire esclusivamente attraverso procedura online, non saranno accettati nuovi iscritti presso la sede congressuale.

  • Iscrizioni

    Questa attività è riservata a un numero limitato di partecipanti.

    La quota di partecipazione è gratuita.

    Per partecipare all’evento è necessario completare la procedura di iscrizione entro il 21/06/2024.

  • CME Instructions

    Per completare il percorso formativo e ottenere i crediti ECM previsti, l’utente deve soddisfare TUTTE le seguenti condizioni:

    1. Appartenere a una professione/disciplina corrispondente a quelle previste dall'accreditamento ECM.
    2. Partecipare ad almeno il 90% della durata dell’evento.
    3. Compilare la scheda di valutazione dell’evento - resa disponibile ESCLUSIVAMENTE ONLINE al termine dell’evento stesso - entro e non oltre la mezzanotte del 3° giorno successivo a quello in cui è terminata l'attività formativa.
    4. Superare con successo il test di verifica dell’apprendimento - reso disponibile ESCLUSIVAMENTE ONLINE al termine dell’evento stesso - entro e non oltre la mezzanotte del 3° giorno successivo a quello in cui è terminata l'attività formativa. Il test consiste in un questionario a risposta multipla con una sola risposta corretta per ciascuna domanda. E' consentito un solo tentativo ed è considerato superato con successo quando si risponde correttamente ad almeno il 75% delle domande.

    Se tutte le condizioni elencate sono soddisfatte, l’utente potrà scaricare l'attestato con i crediti ECM dopo aver completato con successo il test di verifica dell’apprendimento.

    NOTA BENE

    Per poter svolgere il test di verifica dell’apprendimento, l’utente deve: (1) aver effettuato la registrazione in sede di evento e (2) deve aver compilato la scheda di valutazione dell’evento.

    Attestati di partecipazione

    Per poter scaricare l’attestato di partecipazione, l’utente deve aver effettuato la registrazione in sede di evento. Nel caso l'utente abbia maturato una partecipazione inferiore al 75% della durata del corso, l'attestato di partecipazione riporterà la percentuale di partecipazione maturata dall'utente.

    L'esaustiva registrazione della presenza tramite lettura del badge è pertanto fondamentale ed è responsabilità di ciascun utente.

  • Training objective

    Contenuti tecnico-professionali (conoscenze e competenze) specifici di ciascuna professione, di ciascuna specializzazione e di ciascuna attività ultraspecialistica, ivi incluse le malattie rare e la medicina di genere