ENTER
  • Scientific rationale
    L'attività formativa prevede la presentazione di una serie di studi selezionati presentati nell'ambito del Congresso ASCO. La selezione dei lavori avverrà in modo da discutere i lavori con maggiore impatto sulla clinica e quelli con maggiore rilevanza a livello metodologico. Verranno inoltre discussi i lavori più controversi.
  • Programme

    16.45Registrazione dei partecipanti
    17.00Introduzione
    Michelino De Laurentiis, Lucia Del Mastro, Fabio Puglisi
    17.10Le novità nel carcinoma mammario.

    Commento a lavori selezionati che si sono distinti per essere:

    • Practice changing

    • Controversi

    • Rilevanti dal punto di vista metodologico
    Michele Bartoletti, Giuseppe Buono, Chiara Molinelli

    Moderatori: Michelino De Laurentiis, Lucia Del Mastro, Fabio Puglisi
    18.00Take home messages
    Michelino De Laurentiis, Lucia Del Mastro, Fabio Puglisi
    18.15Chiusura dei lavori

  • Faculty

    Michelino De Laurentiis NapoliLucia Del Mastro Genova
    Fabio Puglisi Aviano (PN)

    Michelino De Laurentiis NapoliLucia Del Mastro Genova
    Fabio Puglisi Aviano (PN)

    Michele Bartoletti Aviano (PN)Giuseppe Buono Napoli
    Michelino De Laurentiis NapoliLucia Del Mastro Genova
    Chiara Molinelli GenovaFabio Puglisi Aviano (PN)

  • How to participate the meeting

    Per accedere a una Videoconferenze/Webinar LIVE è necessario raggiungere la sezione Webinar Live e fare clic sul link relativo all’attività LIVE cui si deve partecipare.

    Per questo evento, il sistema utilizzato per le videoconferenze è Zoom. Il sistema è utilizzabile anche da smartphone e tablet, in questo caso è necessario scaricare l’App relativa.

    I requisiti per la partecipazione a una Videoconferenza/Webinar sono pertanto i seguenti:

    1. Connessione Internet veloce
    2. PC, Smartphone, Tablet compatibile con Zoom (qualsiasi device con meno di 5 anni)
    3. Cuffie con microfono

    Tutti gli utenti devono tenere spento il proprio microfono quando non parlano al fine di minimizzare il rumore di fondo.

    È possibile usare la Chat Pubblica per richiedere assistenza, fare domande o chiedere la parola senza interrompere chi sta parlando.

    In aggiunta a quanto sopra, è possibile usare la funzionalità “Alza la mano” per chiedere la parola.

  • Iscrizioni

    Questa attività è riservata a un numero limitato di partecipanti.

    La quota di partecipazione è gratuita.

    Per partecipare all’evento è necessario completare la procedura di iscrizione.

  • CME Instructions

    Per completare il percorso formativo e ottenere i crediti ECM previsti, l’utente deve soddisfare TUTTE le seguenti condizioni:

    1. Appartenere a una professione/disciplina corrispondente a quelle previste dall'accreditamento ECM.
    2. Partecipare all’Evento Digitale per tutta la durata prevista (ATTENZIONE: guardare le registrazioni non è sufficiente).
    3. Compilare la scheda di valutazione dell’Evento Digitale, resa disponibile al termine dell’evento, entro e non oltre la mezzanotte del 3° giorno successivo a quello in cui si è terminata l'attività formativa.
    4. Superare con successo il test di verifica dell’apprendimento entro e non oltre la mezzanotte del 3° giorno successivo a quello in cui si è terminata l'attività formativa. Il test consiste in un questionario a risposta multipla con una sola risposta corretta per ciascuna domanda. Sono consentiti un massimo di 5 tentativi ed è considerato superato con successo quando si risponde correttamente ad almeno il 75% delle domande.

    Se tutte le condizioni elencate sono soddisfatte, l’utente potrà scaricare l'attestato con i crediti ECM dopo aver completato con successo il test di verifica dell’apprendimento.

    Attestati di partecipazione

    Per poter scaricare l’attestato di partecipazione l’utente deve: (1) aver maturato una presenza non inferiore al 75% della durata prevista di ogni sessione costituente l’evento e (2) aver compilato la scheda di valutazione dell’evento.

  • Training objective

    Contenuti tecnico-professionali (conoscenze e competenze) specifici di ciascuna professione, di ciascuna specializzazione e di ciascuna attività ultraspecialistica, ivi incluse le malattie rare e la medicina di genere