ENTER
  • Scientific rationale

    Lo scenario terapeutico delle neoplasie metastatiche della prostata, sia nello scenario sensibile alla castrazione che in quello resistente alla castrazione, ha subito un radicale cambiamento nell’ultimo decennio, fornendo ai clinici diversi approcci terapeutici.
    Questa disponibilità di nuove strategie dà la possibilità di personalizzare i trattamenti ma, al tempo stesso, mette di fronte i clinici a delle scelte terapeutiche complesse, basate su criteri che non sempre individuano con chiarezza il percorso migliore da seguire.
    Questo incontro nasce proprio da una esigenza di confronto fra i clinici in scenari clinici diversi con lo scopo di fornire delle chiavi di lettura che aiutino a districarsi tra le diverse opzioni terapeutiche.

    Accademia mette a disposizione un numero limitato di ospitalità (viaggio ed eventuale pernottamento e cena) per coloro che faranno richiesta, sino ad esaurimento dei posti. Le domande saranno accettate secondo l’ordine cronologico di arrivo.

    Per iscrizioni scrivere a segreteriacorsi@accmed.org


  • Programme

    10.00Conosciamoci!
    Presentazione della metodologia di lavoro e assegnazione dei partecipanti ai tavoli
    Orazio Caffo, Fabio Calabrò, Vincenza Conteduca, Giario Natale Conti, Paolo Andrea Zucali

    I SESSIONE
    Ripresa biochimica di malattia: stadiazione e trattamento
    10.30Lavori di gruppo – parte I
    Viene presentato uno scenario clinico di ripresa biochimica di malattia (con diversi snodi decisionali) e viene chiesto ai singoli tavoli di elaborare una o più proposte di percorso diagnostico e di possibilità terapeutiche
    Tutor: Sarah Scagliarini
    11.00Restituzione dei lavori di gruppo in plenaria e discussione interattiva fra i partecipanti e gli esperti con presentazione dei dati scientifici a supporto dell’argomento in discussione
    Moderatore: Paolo Andrea Zucali
    Partecipano alla discussione: il Board Scientifico, Riccardo Laudicella, Rolando Maria D’Angelillo, Alberto Lapini
    11.40Tiriamo le somme: lettura conclusiva
    Fabio Calabrò
    12.00 Lettura
    mHSPC: come lo stadiamo e come lo trattiamo
    Vincenza Conteduca, Riccardo Laudicella
    12.30Experts under fire: domande a scena aperta sull’argomento della lettura
    Snipers: il Board Scientifico e l’audience
    13.00Pausa pranzo
    II SESSIONE
    mCRPC: nuovi farmaci e nuove indicazioni
    14.00Lavori di gruppo – parte II
    Viene presentato uno scenario clinico di mCRPC (con diversi snodi decisionali) e viene chiesto ai singoli tavoli di elaborare una o più proposte di percorso diagnostico e di possibilità terapeutiche.
    Tutor: Brigida Anna Maiorano
    14.30Restituzione dei lavori di gruppo in plenaria e discussione interattiva fra i partecipanti e gli esperti con presentazione dei dati scientifici a supporto dell’argomento in discussione
    Moderatore: Paolo Andrea Zucali
    Partecipano alla discussione: il Board Scientifico, Riccardo Laudicella, Rolando Maria D’Angelillo, Alberto Lapini
    15.10Tiriamo le somme: lettura conclusiva
    Orazio Caffo
    15.30Ed ora ... sperimentiamo insieme: i tutor elaborano gli scenari clinici con ChatGPT e li presentano all’audience
    Brigida Anna Maiorano, Sarah Scagliarini
    15.45Lettura
    EBM (medicina basata sull’evidenza), NBM (medicina narrativa) e ... AIBM (medicina basata sull’intelligenza artificiale): quale futuro per il medico?
    Roberta Ceccarelli, Giario Natale Conti
    16.15Tavola rotonda multidisciplinare: come affrontiamo il domani?
    Partecipano: il Board Scientifico, Riccardo Laudicella, Roberta Ceccarelli, Rolando Maria D’Angelillo, Alberto Lapini
    17.15Considerazioni conclusive
    Orazio Caffo, Fabio Calabrò, Vincenza Conteduca, Giario Natale Conti, Paolo Andrea Zucali
    17.30Chiusura dei lavori

  • Faculty

    Orazio Caffo TrentoFabio Calabrò Roma
    Vincenza Conteduca FoggiaGiario Natale Conti Milano
    Paolo Andrea Zucali Rozzano (MI)

    Orazio Caffo TrentoFabio Calabrò Roma
    Vincenza Conteduca FoggiaGiario Natale Conti Milano
    Paolo Andrea Zucali Rozzano (MI)

    Roberta Ceccarelli BolognaRolando Maria D'angelillo Roma
    Alberto Lapini FirenzeRiccardo Laudicella Messina
    Brigida Anna Maiorano MilanoSarah Scagliarini Napoli

  • How to participate the meeting

    L’iscrizione all’attività potrà avvenire esclusivamente attraverso procedura online, non saranno accettati nuovi iscritti presso la sede congressuale.

  • Iscrizioni

    Questa attività è riservata a un numero limitato di partecipanti.

    La quota di partecipazione è gratuita.

    Per partecipare all’evento è necessario completare la procedura di iscrizione entro il 12/09/2024.

  • CME Instructions

    Per completare il percorso formativo e ottenere i crediti ECM previsti, l’utente deve soddisfare TUTTE le seguenti condizioni:

    1. Appartenere a una professione/disciplina corrispondente a quelle previste dall'accreditamento ECM.
    2. Partecipare ad almeno il 90% della durata dell’evento.
    3. Compilare la scheda di valutazione dell’evento - resa disponibile ESCLUSIVAMENTE ONLINE al termine dell’evento stesso - entro e non oltre la mezzanotte del 3° giorno successivo a quello in cui è terminata l'attività formativa.
    4. Superare con successo il test di verifica dell’apprendimento - reso disponibile ESCLUSIVAMENTE ONLINE al termine dell’evento stesso - entro e non oltre la mezzanotte del 3° giorno successivo a quello in cui è terminata l'attività formativa. Il test consiste in un questionario a risposta multipla con una sola risposta corretta per ciascuna domanda. E' consentito un solo tentativo ed è considerato superato con successo quando si risponde correttamente ad almeno il 75% delle domande.

    Se tutte le condizioni elencate sono soddisfatte, l’utente potrà scaricare l'attestato con i crediti ECM dopo aver completato con successo il test di verifica dell’apprendimento.

    NOTA BENE

    Per poter svolgere il test di verifica dell’apprendimento, l’utente deve: (1) aver effettuato la registrazione in sede di evento e (2) deve aver compilato la scheda di valutazione dell’evento.

    Attestati di partecipazione

    Per poter scaricare l’attestato di partecipazione, l’utente deve aver effettuato la registrazione in sede di evento. Nel caso l'utente abbia maturato una partecipazione inferiore al 75% della durata del corso, l'attestato di partecipazione riporterà la percentuale di partecipazione maturata dall'utente.

    L'esaustiva registrazione della presenza tramite lettura del badge è pertanto fondamentale ed è responsabilità di ciascun utente.

  • Training objective

    Contenuti tecnico-professionali (conoscenze e competenze) specifici di ciascuna professione, di ciascuna specializzazione e di ciascuna attività ultraspecialistica, ivi incluse le malattie rare e la medicina di genere