ENTER
  • Blended learning for immuno-oncologists

    L’immunoterapia ha rapidamente rivoluzionato il mondo dell’oncologia, imponendo nuove regole nella gestione del paziente. L’oncologo ha dovuto imparare ad affrontare le nuove sfide imposte dall’utilizzo di farmaci con un meccanismo d’azione innovativo, mediato dal sistema immunitario, che presenta caratteristiche peculiari rispetto ai trattamenti convenzionali e che si riflette non solo nelle risposte antitumorali, ma anche nell’insorgenza degli effetti collaterali. Negli ultimi anni, grazie anche all’esperienza maturata dalla collaborazione con i vari specialisti d’organo dedicati all’immunoterapia, si sono delineate linee guida sempre più specifiche e dettagliate per il trattamento degli effetti collaterali immuno-mediati.
    Questo progetto formativo è rivolto alla formazione di un gruppo di giovani oncologi attraverso un percorso che prevede, oltre a lezioni frontali, il diretto coinvolgimento dei discenti nella preparazione di materiali e nella discussione con il Board scientifico. A supporto della didattica è prevista la realizzazione di una piattaforma online dove saranno reperibili materiali di approfondimento a supporto del lavoro individuale dei discenti.

  • Programma dell’attività formativa

    VENERDÌ, 16 OTTOBRE 2020 

    14.00 Introduzione e obiettivi dell’incontro, presentazione di docenti e discenti
    A cura dei coordinatori 

    SESSIONE 1 IMMUNO-ONCOLOGIA: AGGIORNAMENTO SCIENTIFICO
    14.15 Nuove indicazioni in immuno-oncologia: dai risultati dei recenti studi sperimentali alla pratica clinica - Armando Santoro 
    14.30 Risultati a lungo termine degli studi clinici e prospettive future - Paola Queirolo 
    14.45 Biomarcatori: quali strumenti abbiamo oggi per la migliore selezione dei pazienti? - Paolo Marchetti 

    15.00 Discussione 

    15.15 SESSIONE 2 LA GESTIONE PRATICA DEL PAZIENTE: L’IMPORTANZA DEL TEAM
    Suddivisione in 5 gruppi coordinati da un tutor, che guiderà i partecipanti nell’analisi di aspetti specifici della gestione del paziente in trattamento con immunoterapia in relazione a specifiche patologie e situazioni: tossicità, popolazioni speciali (paziente anziano, comorbidità).
    A conclusione del lavoro di ciascun gruppo, è prevista la definizione della struttura dei “compiti a casa” e degli obiettivi finali 

    Gruppo 1: Melanoma, Tutor: Francesco Spagnolo
    Gruppo 2: Carcinoma renale, Tutor: Francesco Massari
    Gruppo 3: Linfoma, Tutor: Monica Balzarotti
    Gruppo 4: Gestione dell’immunoterapia (tossicità e valutazione risposte), Tutor: Alessandro Minisini
    Gruppo 5: Immunoterapia nelle popolazioni speciali, Tutor: Riccardo Marconcini 

    16.15 SESSIONE 3 DISCUSSIONE E CONDIVISIONE DEI RISULTATI DEI LAVORI DI GRUPPO
    I Tutor condividono in plenaria i risultati dei lavori di gruppo
    Moderatori: P. Marchetti, P. Queirolo, A. Santoro 

    17.00 Conclusioni e «take home messages»
    A cura dei coordinatori


    ATTIVITÀ DIDATTICA SU PIATTAFORMA 16 OTTOBRE – 4 DICEMBRE 
    I discenti proseguiranno i lavori in gruppo sulla piattaforma digitale dedicata al progetto, dove saranno disponibili approfondimenti dalla letteratura e altri materiali, con l’obiettivo di predisporre un elaborato che sarà oggetto di presentazione nel secondo modulo. I Tutor potranno rendersi disponibili a coordinare da remoto il lavoro anche attraverso un webinar intermedio per ciascun gruppo. Gli elaborati verranno inviati ai Coordinatori una settimana prima del secondo modulo.


    VENERDÌ, 4 DICEMBRE 2020  

    14.00 Introduzione e obiettivi dell’incontro
    A cura dei coordinatori 

    PRESENTAZIONE DEI LAVORI DEI PARTECIPANTI E CONFRONTO CON GLI ESPERTI
    14.15 Gruppo 1: Melanoma
    Tutor: Francesco Spagnolo
    • Presentazione dell’elaborato
    • Commento critico e discussione collegiale

    Paolo Marchetti, Paola Queirolo, Armando Santoro 

    14.45 Gruppo 2: Carcinoma renale
    Tutor: Francesco Massari
    • Presentazione dell’elaborato
    • Commento critico e discussione collegiale

    Paolo Marchetti, Paola Queirolo, Armando Santoro 

    15.15 Gruppo 3: Linfoma
    Tutor: Monica Balzarotti
    • Presentazione dell’elaborato
    • Commento critico e discussione collegiale

    Paolo Marchetti, Paola Queirolo, Armando Santoro 

    15.45 Gruppo 4: Gestione dell’immunoterapia (tossicità e valutazione risposte)
    Tutor: Alessandro Minisini
    • Presentazione dell’elaborato
    • Commento critico e discussione collegiale

    Paolo Marchetti, Paola Queirolo, Armando Santoro 

    16.15 Gruppo 5: Immunoterapia nelle popolazioni speciali
    Tutor: Riccardo Marconcini
    Presentazione dell’elaborato
    • Commento critico e discussione collegia
    le
    Paolo Marchetti, Paola Queirolo, Armando Santoro 

    16.45 Considerazioni conclusive, take home messages e next steps
    Paolo Marchetti, Paola Queirolo, Armando Santoro 

    17.00 Conclusione dei lavori

  • Obiettivo formativo nazionale

    Contenuti tecnico-professionali (conoscenze e competenze) specifici di ciascuna professione, di ciascuna specializzazione e di ciascuna attività ultraspecialistica, ivi incluse le malattie rare e la medicina di genere

  • Istruzioni ECM

    Per completare l'attività di formazione e ottenere i relativi crediti ECM, occorre soddisfare tutte le seguenti condizioni:

    1. Appartenere ad una professione/disciplina corrispondente a quelle previste dall'accreditamento ECM;
    2. Partecipare al webinar live per tutta la durata prevista (NB guardare le registrazioni non è sufficiente);
    3. Compilare on-line la scheda di valutazione dell’evento che viene resa disponibile al termine del webinar live entro e non oltre la mezzanotte del 3° giorno successivo a quello in cui si è svolta l'attività formativa;
    4. Superare con successo il test di verifica dell’apprendimento entro e non oltre la mezzanotte del 3° giorno successivo a quello in cui si è svolta l'attività formativa. Il test consiste in un questionario a risposta multipla con una sola risposta corretta per ciascuna domanda. Sono consentiti un massimo di 5 tentativi ed è considerato superato con successo quando si risponde correttamente ad almeno il 75% delle domande.

    Al completamento del percorso sarà possibile scaricare l’attestato di partecipazione e, per gli aventi diritto, l'attestato con i crediti ECM.

    Nota Bene

    La piattaforma permette di compilare la scheda di valutazione dell'evento digitale e di svolgere il questionario di valutazione dell'apprendimento a tutti gli utenti con una presenza non inferiore al 75% della durata di ogni singola sessione costituente l'evento digitale. Questa stessa condizione deve essere soddisfatta per poter scaricare l'attestato di partecipazione.

    Per poter ottenere i relativi crediti ECM è necessaria, inoltre, una presenza non inferiore al 90% della durata complessiva dell'evento digitale.

    Esempio

    Nel caso di un evento digitale costituito da due webinar da 2 ore, per poter compilare la scheda di valutazione dell'evento digitale, svolgere il questionario di valutazione dell'apprendimento, e scaricare l'attestato di partecipazione è sufficiente che l'utente sia presente per almeno il 75% di ciascuna webinar, ovvero per almeno 1,5 ore di ciascun webinar.

    Questa condizione è necessaria, ma non sufficiente per poter conseguire i crediti ECM. Per poter conseguire i crediti ECM, oltre alle altre condizioni applicabili, l'utente deve essere presente per almeno il 90% delle 4 ore di durata complessiva dell'evento digitale, ovvero per almeno 3 ore e 36 minuti nell'arco delle due sessioni.