ENTER
  • TEAM UP! New challenges in hematology: check the experts

    I progressi in Ematologia Oncologica in questi ultimi anni sono stati rivoluzionari, lo studio dei meccanismi molecolari ha consentito lo sviluppo di sistemi diagnostici innovativi e di nuovi farmaci a bersaglio molecolare, ponendo basi concrete per lo sviluppo di programmi di medicina personalizzata.
    In questo convegno, che si svolgerà in tre giornate separate in forma di eventi digitali, verranno affrontate alcune tra le tematiche emato-oncologiche più importanti e frequenti, ma verranno anche approfondite patologie meno frequenti che però necessitano di un aggiornamento, alla luce delle nuove evidenze scientifiche.
    Ogni giornata sarà suddivisa in sessioni specifiche tematiche, che affronteranno da un lato lo stato dell’arte della singola patologia e l’impatto nella gestione del paziente nella “real life”, dall’altro riassumeranno le i principali studi in corso e le prospettive future. 
    Inoltre, per ciascuna sessione, gli argomenti più caldi e controversi saranno evidenziati e discussi, sotto forma di domande e risposte rivolte al Board (“Check the Experts”).
    Ci sarà anche la possibilità di approfondire anche argomenti di interesse trasversale attraverso specifiche sessioni dedicate

  • Programma dell’attività formativa

    Webinar I - 23 MARZO 2021

    14.00 Introduzione - Maria Domenica Cappellini, Valeria Santini, Pier Luigi Zinzani

    14.05 Check the Expert: Le nuove terapie geniche in ematologia: opportunità cliniche e sostenibilità -  Franco Locatelli

    14.20 Sessione 1 – TEAM UP on Myelodysplastic Syndromes
    Moderatori: Matteo Della Porta, Valeria Santini
    ○ Aggiornamento scientifico e risvolti di pratica clinica - Alessia Campagna / Marta Ubezio
    ○ Horizon scanning: le prospettive future - Alessandro Sanna              

    Check the Experts: i due relatori sfidano i moderatori su aspetti controversi/approfondimenti monotematici
    Partecipano: Matteo Della Porta, Alessia Campagna, Federica Pilo, Alessandro Sanna, Valeria Santini, Marta Ubezio

    15.10 Sessione 2 – TEAM UP on Beta-Thalassemia
    Moderatori: Maria Domenica Cappellini, Gian Luca Forni
    ○ Aggiornamento sull’approccio terapeutico convenzionale - Valeria Pinto
    ○ Aggiornamento sulle nuove prospettive terapeutiche - Irene Motta

    Check the Experts: i due relatori sfidano i moderatori su aspetti controversi/approfondimenti monotematici
    Partecipano: Maria Domenica Cappellini, Gian Luca Forni, Irene Motta, Valeria Pinto

    16.00 Sessione 3 – TEAM UP on Primary Mediastinal Lymphoma
    Moderatori: Antonio Pinto, Pier Luigi Zinzani
    ○ Aggiornamento scientifico e risvolti di pratica clinica - Umberto Falcone
    ○ Horizon scanning: le prospettive future - Beatrice Casadei

    Check the Experts: i due relatori sfidano i moderatori su aspetti controversi/approfondimenti monotematici
    Partecipano: Beatrice Casadei, Umberto Falcone, Antonio Pinto, Pier Luigi Zinzani            

    16.50 Conclusioni - Matteo Della Porta, Gian Luca Forni, Antonio Pinto
    _
    Webinar II – 26 MARZO 2021

    14.00 Introduzione - Michele Cavo, Alessandro Rambaldi, Armando Santoro

    14.05 Check the Expert. Accesso ai farmaci: sostenibilità e autorizzazioni degli organi regolatori Fabrizio Condorelli

    14.20 Sessione 1 – TEAM UP on Multiple Myeloma
    Moderatori: Michele Cavo, Monica Galli
    ○ 
    Stato dell’arte e HS: terapia di I linea per pz candidato e non a trapianto autologo - Laura Paris
    ○ Stato dell’arte e HSil pz ricaduto refrattario dalla terapia di II linea in poi - Serena Rocchi

    Check the Experts: i due relatori sfidano i moderatori su aspetti controversi/approfondimenti monotematici
    Partecipano: Michele Cavo, Monica Galli, Laura Paris, Serena Rocchi

    15.10 Sessione III – TEAM UP on CAR-T cells
    Moderatori: Paolo Corradini, Armando Santoro
    ○ 
    Aggiornamento scientifico e risvolti di pratica clinica - Annalisa Chiappella
     Horizon scanning: le prospettive future - Stefania Bramanti             

    Check the Experts: i due relatori sfidano i moderatori su aspetti controversi/approfondimenti monotematici
    Partecipano: Stefania Bramanti, Annalisa Chiappella, Paolo Corradini, Armando Santoro              

    16.00 Sessione 3 – TEAM UP on Acute Lymphoblastic Leukemia
    Moderatori: Fabrizio Pane, Alessandro Rambaldi
    ○ Stato dell’arte - Giorgia Battipaglia
    ○ Horizon scanning: le prospettive future - Federico Lussana 

    Check the Experts: i due relatori sfidano i moderatori su aspetti controversi/approfondimenti monotematici
    Partecipano: Giorgia Battipaglia, Federico Lussana, Fabrizio Pane, Alessandro Rambaldi

    16.50 Conclusioni Paolo Corradini, Monica Galli, Fabrizio Pane
    _
    Webinar 3 – 31 MARZO 2021

    14.00 Introduzione Gianantonio Rosti, Alessandro Vannucchi, Maria Teresa Voso 

    14.05 Check the Expert:  L'impatto del COVID sulla gestione del paziente ematologico - David J. Pinato

    14.20 Sessione 1 – TEAM UP on Myelofibrosis
    Moderatori: Francesco Passamonti, Alessandro Vannucchi
    ○ 
    Stato dell’arte - Barbara Mora
     Horizon scanning: le prospettive future - Giuseppe Loscocco

    Check the Experts: i due relatori sfidano i moderatori su aspetti controversi/approfondimenti monotematici
    Partecipano: Giuseppe Loscocco, Barbara MoraFrancesco Passamonti, Alessandro Vannucchi

    15.00 Sessione 2 – TEAM UP on CML
    Moderatori: Massimo Breccia, Gianantonio Rosti
    ○ 
    Aggiornamento scientifico e risvolti di pratica clinica - Alessandro Lucchesi
     Horizon scanning: le prospettive future - Emilia Scalzulli

    Check the Experts: i due relatori sfidano i moderatori su aspetti controversi/approfondimenti monotematici
    Partecipano: Massimo Breccia, Alessandro Lucchesi, Gianantonio Rosti, Emilia Scalzulli

    15.40 Sessione 3 – TEAM UP on AML
    Moderatori: Pellegrino Musto, Maria Teresa Voso
    ○ Aggiornamento scientifico e risvolti di pratica clinica - Vito Pier Gagliardi
    ○ Horizon scanning: le prospettive future - Raffaele Palmieri

    Check the Expert: i due relatori sfidano i moderatori su aspetti controversi/approfondimenti monotematici
    Partecipano: Vito Pier Gagliardi, Pellegrino Musto, Raffaele Palmieri, Maria Teresa Voso

    16.20 Sessione 4 – Check the Expert: Le domande all’anatomo-patologo - Umberto Gianelli

    16.35 Conclusioni
    Massimo Breccia, Pellegrino Musto, Francesco Passamonti

  • Obiettivo formativo nazionale

    Contenuti tecnico-professionali (conoscenze e competenze) specifici di ciascuna professione, di ciascuna specializzazione e di ciascuna attività ultraspecialistica, ivi incluse le malattie rare e la medicina di genere

  • Istruzioni ECM

    Per completare il percorso formativo e ottenere i crediti ECM previsti, l’utente deve soddisfare tutte le seguenti condizioni::

    1. Appartenere a una professione/disciplina corrispondente a quelle previste dall'accreditamento ECM;
    2. Partecipare all’Evento Digitale per tutta la durata prevista (NB guardare le registrazioni non è sufficiente);
    3. Compilare la scheda di valutazione dell’Evento Digitale, resa disponibile al termine dell’evento*, entro e non oltre la mezzanotte del 3° giorno successivo a quello in cui si è terminata l'attività formativa;
    4. Superare con successo il test di verifica dell’apprendimento entro e non oltre la mezzanotte del 3° giorno successivo a quello in cui si è terminata l'attività formativa. Il test consiste in un questionario a risposta multipla con una sola risposta corretta per ciascuna domanda. Sono consentiti un massimo di 5 tentativi ed è considerato superato con successo quando si risponde correttamente ad almeno il 75% delle domande.

    Al completamento del percorso, indipendentemente dall’esito del test di verifica dell’apprendimento, sarà possibile scaricare l’attestato di partecipazione. Coloro che hanno superato con successo il test di verifica dell’apprendimento potranno scaricare l'attestato con i crediti ECM.

    Nota Bene

    La piattaforma permette di compilare la scheda di valutazione dell'Evento Digitale e di svolgere il questionario di valutazione dell'apprendimento ai soli utenti con una presenza non inferiore al 75% della durata prevista di ogni singola sessione costituente l'evento. Questa condizione deve essere soddisfatta per poter scaricare l'attestato di partecipazione.

    Per esempio, se un Evento Digitale è costituito da due Webinar da 2 ore, l’utente deve maturare una presenza uguale o superiore al 75% in ciascuno dei due Webinar. Essere presenti al 50% del primo Webinar e al 100% del secondo Webinar non è sufficiente.