ENTER
  • Excellence nelle manifestazioni gastrointestinali ed epatiche delle malattie reumatologiche

    Nei pazienti con malattie reumatiche è frequente il riscontro di un interessamento gastrointestinale. Questo nei casi più gravi, fortunatamente rari, può mettere a rischio la sopravvivenza del paziente nel breve termine e richiede una terapia aggressiva e tempestiva. In altri casi le manifestazioni sono meno aggressive ma hanno un impatto importante sulla prognosi quoad valetudinem e sulla qualità della vita del paziente.
    E’ in ogni caso fondamentale l’approccio multidisciplinare per poter arrivare ad una diagnosi precoce e ad una terapia adeguata. La collaborazione tra reumatologo e gastroenterologo è quindi fondamentale, soprattutto, ma non solo, nell’ambito di alcune malattie reumatiche come le spondiloartriti sieronegative e le malattie reumatiche autoimmuni.
    Va sottolineato che questa collaborazione è già in atto da alcuni anni presso l’Azienda Ospedaliera di Padova.
    Il corso si prefigge di esaminare con l’aiuto di specialisti reumatologi e gastroenterologi le principali manifestazioni gastrointestinali che si possono osservare nei pazienti con malattie reumatiche. Saranno presi in considerazione aspetti classificativi, diagnostici, di imaging e terapeutici. Vi sarà infine anche una sessione dedicata alla tossicità in ambito gastroenterologico dei principali farmaci utilizzati in ambito reumatologico.
    Come ormai da tradizione consolidata il programma sarà arricchito dalla presentazione e dalla discussione di casi clinici di pazienti affetti da malattie reumatiche con manifestazioni gastrointestinali incontrati realmente nella pratica clinica che gli specializzandi delle Università di Padova, Verona ed Udine concorreranno a riconoscere correttamente.

  • Programma dell’attività formativa

    GIOVEDÌ, 1 LUGLIO 2021

    14.00  Registrazione dei partecipanti online

    14.15  Introduzione - Andrea Doria
     
    I  SESSIONE - Malattie intestinali infiammatorie e autoimmuni
    Moderatori: Andrea Doria, Fabio Farinati
    14.30   Inquadramento clinico e diagnosi - Fabio Farinati
    14.45   Discussione
    14.55   Terapia tradizionale e biologica - Renata D’Incà
    15.10   Discussione
    15.20  Celiachia - Luca Elli
    15.35  Discussione

    15.45  Pausa caffè

    II SESSIONE - Fegato: infiammazione e autoimmunità
    Moderatori: Paolo Angeli, Andrea Doria
    16.00  Il ruolo dell’infiammazione nell’evoluzione della cirrosi - Paolo Angeli
    16.15  Discussione
    16.25  Non-alcolic fatty liver disease - Marco Di Pascoli
    16.40  Discussione
    16.50  Epatopatie autoimmuni - Nora Cazzagon
    17.05  Discussione
    17.15  Epatiti virali e manifestazioni reumatologiche - Liliana Chemello
    17.30  Discussione

    17.40  The great gender challenge (1st round)            
               Presenters: Franco Cozzi, Pierantonio Ostuni
               Competitors: Specializzandi Donne vs. Specializzandi Uomini (PD, VR, UD)

    18.15  Chiusura lavori

    VENERDÌ, 2 LUGLIO 2021

    III SESSIONE - L’apparato gastrointestinale nelle artriti: clinica e terapia
    Moderatori: Roberta Ramonda, Edoardo Vincenzo Savarino
    8.30    Spondiloentesoartriti: il punto di vista del reumatologo - Roberta Ramonda
    8.45    Discussione
    8.55    Spondiloentesoartriti: il punto di vista del gastroenterologo - Edoardo Vincenzo Savarino
    9.10    Discussione
    9.20    Morbo di Whipple - Federico Biagi
    9.35    Discussione
     
    9.45    The great gender challenge (2nd round)
                Presenters: Franco Cozzi, Pierantonio Ostuni  
                Competitors: Specializzandi Donne vs. Specializzandi Uomini (PD, VR, UD)

    10.15   Pausa caffè

    IV Sessione - L’apparato gastrointestinale nelle connettiviti: clinica e terapia
    Moderatori: Salvatore De Vita, Paolo Sfriso
    10.30  Sclerosi sistemica - Elisabetta Zanatta
    10.45  Discussione 
    10.55  Lupus eritematoso sistemico - Mariele Gatto
    11.10  Discussione
    11.20  Sindrome da anticorpi antifosfolipidi - Savino Sciascia
    11.35  Discussione

    V SESSIONE - L’apparato gastrointestinale nelle vasculiti e altre malattie immunomediate: clinica e terapia
    Moderatori: Luca Iaccarino, Franco Schiavon
    11.45  Sindrome di Sjogren - Luca Iaccarino
    12.00  Discussione
    12.10  Vasculiti - Franco Schiavon
    12.25  Discussione
    12.35  Behçet e malattie autoinfiammatorie - Paolo Sfriso
    12.45  Discussione

    13.45  The great gender challenge (3rd round)
               Presenters: Franco Cozzi, Pierantonio Ostuni
               Competitors: Specializzandi Donne vs. Specializzandi Uomini (PD, VR, UD)

    13.00  Pausa pranzo

    VI SESSIONE - Tossicità gastrointestinale da farmaci impiegati nell’artrite reumatoide e in altre malattie reumatologiche
    Moderatori: Davide Gatti, Bernd Raffeiner  
    14.15  FANS, Coxib e cortisonici - Davide Gatti
    14.30  Discussione
    14.40  DMARDs tradizionali - Ombretta Vapiana
    14.55  Discussione
    15.05  Farmaci biologici e small molecules - Augusta Ortolan
    15.20  Discussione

    15.30  Fine lavori
     

  • Obiettivo formativo nazionale

    Contenuti tecnico-professionali (conoscenze e competenze) specifici di ciascuna professione, di ciascuna specializzazione e di ciascuna attività ultraspecialistica, ivi incluse le malattie rare e la medicina di genere

  • Istruzioni ECM

    Per completare il percorso formativo e ottenere i crediti ECM previsti, l’utente deve soddisfare tutte le seguenti condizioni::

    1. Appartenere a una professione/disciplina corrispondente a quelle previste dall'accreditamento ECM;
    2. Partecipare all’Evento Digitale per tutta la durata prevista (NB guardare le registrazioni non è sufficiente);
    3. Compilare la scheda di valutazione dell’Evento Digitale, resa disponibile al termine dell’evento*, entro e non oltre la mezzanotte del 3° giorno successivo a quello in cui si è terminata l'attività formativa;
    4. Superare con successo il test di verifica dell’apprendimento entro e non oltre la mezzanotte del 3° giorno successivo a quello in cui si è terminata l'attività formativa. Il test consiste in un questionario a risposta multipla con una sola risposta corretta per ciascuna domanda. Sono consentiti un massimo di 5 tentativi ed è considerato superato con successo quando si risponde correttamente ad almeno il 75% delle domande.

    Al completamento del percorso, indipendentemente dall’esito del test di verifica dell’apprendimento, sarà possibile scaricare l’attestato di partecipazione. Coloro che hanno superato con successo il test di verifica dell’apprendimento potranno scaricare l'attestato con i crediti ECM.

    Nota Bene

    La piattaforma permette di compilare la scheda di valutazione dell'Evento Digitale e di svolgere il questionario di valutazione dell'apprendimento ai soli utenti con una presenza non inferiore al 75% della durata prevista di ogni singola sessione costituente l'evento. Questa condizione deve essere soddisfatta per poter scaricare l'attestato di partecipazione.

    Per esempio, se un Evento Digitale è costituito da due Webinar da 2 ore, l’utente deve maturare una presenza uguale o superiore al 75% in ciascuno dei due Webinar. Essere presenti al 50% del primo Webinar e al 100% del secondo Webinar non è sufficiente.