• GEM Academy. GEstione Multidisciplinare delle malattie infiammatorie immunomediate. III edizione

    L’evento nasce con l’intento di discutere, approfondire e condividere tra giovani clinici esperienze utili nella gestione multidisciplinare di patologie infiammatorie immunomediate (IMID) in ambito reumatologico, gastroenterologico e dermatologico che possono presentarsi anche associate tra loro e richiedere, quindi, la collaborazione tra specialisti con diversa formazione clinica. Sarà anche approfondita la diagnosi precoce delle manifestazioni cliniche extra IMID, nei diversi ambiti specialistici, con un focus sulle esperienze di ambulatori cross-funzionali.
    In questa terza edizione ampio spazio sarà dedicato a tematiche di Digital Health, con l’obiettivo di “fare cultura digitale” per fornire conoscenze e competenze di alto livello che consentiranno di affrontare le sfide poste da un sempre maggiore utilizzo delle tecnologie nella pratica clinica.
    Faremo quindi il punto sulla trasformazione digitale avvenuta negli ultimi 10 anni e analizzeremo i profondi cambiamenti seguiti all’emergenza sanitaria globale. 
    Questo nuovo scenario sta rendendo evidente la necessità di promuovere un cambio di paradigma che porti il Sistema Sanitario a integrare e istituzionalizzare soluzioni tecnologiche come la Telemedicina e a sostenere l’adozione di servizi digitali.

  • Programma dell’attività formativa

    GIOVEDÌ, 10 GIUGNO

    14.45 - Registrazione dei partecipanti on-line

    15.00 - Apertura dei lavori (Fabrizio Conti, Giampiero Girolomoni, Maurizio Vecchi)

    Moderatore: Michela Vuga
    15.05 - Expert talk: Epidemiologia della combinazione di malattie infiammatorie immunomediate (IMID) (Fabrizio Conti, Giampiero Girolomoni, Maurizio Vecchi)

    15.35 - Diagnosi precoce delle manifestazioni gastroenterologiche nelle IMID (Maurizio Vecchi)

    15.50 - Diagnosi precoce delle manifestazioni muscolo-scheletriche nelle IMID (Fabrizio Conti)

    16.05 - Diagnosi precoce delle comorbilità cutanee nelle IMID (Giampiero Girolomoni)

    16.20 - Rischio cardiovascolare nei pazienti con IMID (Fabiola Atzeni)

    16.40 - Discussione
    Moderatori: Fabrizio Conti, Giampiero Girolomoni, Maurizio Vecchi

    17.00 - Esperienza di ambulatorio cross-funzionale (Fabiana Castiglione, Maria Sole Chimenti, Paolo Gisondi)

    17.30 - Digital Health: dall’accelerazione alla nuova normalità (Roberto Ascione)

    18.00 - Q&A
    Moderatori: Fabrizio Conti, Giampiero Girolomoni, Maurizio Vecchi

    18.15 - Fine dei lavori

    VENERDÌ, 11 GIUGNO

    Moderatori: Fabrizio Conti, Giampiero Girolomoni, Maurizio Vecchi

    15.00 - Intelligenza artificiale applicata alla diagnostica precoce (Luca Antiga)

    15.20 - Sessione interattiva con votazione
    Laboratorio integrato: la diagnosi differenziale nella pratica clinica (Fulvia Ceccarelli, Stefano Piaserico, Gian Eugenio Tontini)

    17.20 - Pausa

    17.30 - Telemedicina oggi: ridefinizione dei sistemi sanitari regionali e protezione dei dati (Emanuele Urbani, Silvio Tortora Maione)

    18.00 - Q&A
    Moderatori: Fabrizio Conti, Giampiero Girolomoni, Maurizio Vecchi

    18.15 - Conclusioni e take home message (Fabrizio Conti, Giampiero Girolomoni, Maurizio Vecchi)

    18.20 - Chiusura dei lavori

    [Scarica il programma]

  • Obiettivo formativo nazionale

    Contenuti tecnico-professionali (conoscenze e competenze) specifici di ciascuna professione, di ciascuna specializzazione e di ciascuna attività ultraspecialistica, ivi incluse le malattie rare e la medicina di genere

  • Istruzioni ECM

    Per completare il percorso formativo e ottenere i crediti ECM previsti, l’utente deve soddisfare tutte le seguenti condizioni:

    1. Appartenere a una professione/disciplina corrispondente a quelle previste dall'accreditamento ECM;
    2. Partecipare all’Evento Digitale per tutta la durata prevista (NB guardare le registrazioni non è sufficiente);
    3. Compilare la scheda di valutazione dell’Evento Digitale, resa disponibile al termine dell’evento*, entro e non oltre la mezzanotte del 3° giorno successivo a quello in cui si è terminata l'attività formativa;
    4. Superare con successo il test di verifica dell’apprendimento entro e non oltre la mezzanotte del 3° giorno successivo a quello in cui si è terminata l'attività formativa. Il test consiste in un questionario a risposta multipla con una sola risposta corretta per ciascuna domanda. Sono consentiti un massimo di 5 tentativi ed è considerato superato con successo quando si risponde correttamente ad almeno il 75% delle domande.

    Al completamento del percorso, indipendentemente dall’esito del test di verifica dell’apprendimento, sarà possibile scaricare l’attestato di partecipazione. Coloro che hanno superato con successo il test di verifica dell’apprendimento potranno scaricare l'attestato con i crediti ECM.

    *Nota Bene

    La piattaforma permette di compilare la scheda di valutazione dell'Evento Digitale e di svolgere il questionario di valutazione dell'apprendimento ai soli utenti con una presenza non inferiore al 75% della durata prevista di ogni singola sessione costituente l'evento. Questa condizione deve essere soddisfatta per poter scaricare l'attestato di partecipazione.

    Per esempio, se un Evento Digitale è costituito da due Webinar da 2 ore, l’utente deve maturare una presenza uguale o superiore al 75% in ciascuno dei due Webinar. Essere presenti al 50% del primo Webinar e al 100% del secondo Webinar non è sufficiente.