ENTER
  • PARPi 2021. Ottimizzazione del trattamento e gestione clinica nella ricaduta di carcinoma ovarico platino-sensibile - Criteri di scelta del PARPi

    I PARP inibitori hanno inizialmente ricevuto indicazione per il trattamento di mantenimento in pazienti con carcinoma ovarico epiteliale platino sensibile con recidiva, in presenza o meno di una mutazione BRCA. In questo setting è importante approfondire sia i dati scientifici sia la gestione clinica della paziente, rispondendo a quesiti specifici quali la scelta del miglior inibitore in base alle caratteristiche della paziente, l’approccio alla paziente responsiva a lungo termine e l’ottimizzazione delle sequenze terapeutiche. Inoltre, i PARP inibitori presentano tossicità specifiche che devono essere identificate e gestite in modo appropriato. Questi webinar affronteranno tutti questi temi, in due giornate, attraverso la presentazione e la discussione di scenari clinici esemplificativi. I discenti avranno la possibilità di valutare approcci diversi e condividere la scelta ritenuta più opportuna.  

    Per iscriverti anche al webinar PARPi 2021. Ottimizzazione del trattamento e gestione clinica nella ricaduta di carcinoma ovarico platino-sensibile - La gestione delle principali tossicità correlate (13 luglio 2021) CLICCA QUI.


  • Programma dell’attività formativa

    Giovedì, 24 giugno 

    14.45 - Registrazione dei partecipanti on-line 

    15.00 - Introduzione e obiettivi didattici (Domenica Lorusso) 

    15.10 - Il trattamento a lungo termine con PARP-inibitori del carcinoma ovarico platino-sensibile recidivato: dati di efficacia in base all’esito della chirurgia secondaria e della risposta al platino (Domenica Lorusso) 

    CONDIVISIONE DI ESPERIENZE DI PRATICA CLINICA
    Modera: Domenica Lorusso 

    15.30 - Quesito 1: Quale farmaco per quale paziente (Vanda Salutari) 

    16.00 - Quesito 2: La paziente in risposta completa al platino o dopo chirurgia secondaria (Claudia Marchetti)

    16.30 - Quesito 3: Ottimizzazione delle sequenze (Alice Bergamini)

    17.00 - Considerazioni conclusive e messaggi pratici (Domenica Lorusso) 

    17.10 - Chiusura dei lavori

    [Scarica il programma]

  • Obiettivo formativo nazionale

    Contenuti tecnico-professionali (conoscenze e competenze) specifici di ciascuna professione, di ciascuna specializzazione e di ciascuna attività ultraspecialistica, ivi incluse le malattie rare e la medicina di genere

  • Istruzioni ECM

    Per completare il percorso formativo e ottenere i crediti ECM previsti, l’utente deve soddisfare tutte le seguenti condizioni:

    1. Appartenere a una professione/disciplina corrispondente a quelle previste dall'accreditamento ECM;
    2. Partecipare all’Evento Digitale per tutta la durata prevista (NB guardare le registrazioni non è sufficiente);
    3. Compilare la scheda di valutazione dell’Evento Digitale, resa disponibile al termine dell’evento*, entro e non oltre la mezzanotte del 3° giorno successivo a quello in cui si è terminata l'attività formativa;
    4. Superare con successo il test di verifica dell’apprendimento entro e non oltre la mezzanotte del 3° giorno successivo a quello in cui si è terminata l'attività formativa. Il test consiste in un questionario a risposta multipla con una sola risposta corretta per ciascuna domanda. Sono consentiti un massimo di 5 tentativi ed è considerato superato con successo quando si risponde correttamente ad almeno il 75% delle domande.

    Al completamento del percorso, indipendentemente dall’esito del test di verifica dell’apprendimento, sarà possibile scaricare l’attestato di partecipazione. Coloro che hanno superato con successo il test di verifica dell’apprendimento potranno scaricare l'attestato con i crediti ECM.

    *Nota Bene

    La piattaforma permette di compilare la scheda di valutazione dell'Evento Digitale e di svolgere il questionario di valutazione dell'apprendimento ai soli utenti con una presenza non inferiore al 75% della durata prevista di ogni singola sessione costituente l'evento. Questa condizione deve essere soddisfatta per poter scaricare l'attestato di partecipazione.

    Per esempio, se un Evento Digitale è costituito da due Webinar da 2 ore, l’utente deve maturare una presenza uguale o superiore al 75% in ciascuno dei due Webinar. Essere presenti al 50% del primo Webinar e al 100% del secondo Webinar non è sufficiente.