ENTER
  • Diagnostica e terapia dei melanomi nel 2021: stato dell’arte e pratica clinica

    Questo webinar si propone di rivisitare il melanoma a 360 gradi, dalla diagnostica e chirurgia dei melanomi sottili alla stadiazione e al trattamento della fase metastatica della malattia. Verrà approfondito il ruolo della immunoterapia con immune checkpoint blockers, che si sta spostando in fasi sempre più precoci della storia naturale della neoplasia: la chiave è il potenziamento della risposta immunitaria del paziente contro il tumore con la speranza di poter indurre risposte particolarmente durevoli nel tempo.
    La decodificazione del genoma umano e i progressi nella ricerca hanno portato all’identificazione di geni, proteine e vie cellulari coinvolti nella crescita delle cellule tumorali, nella loro sopravvivenza e nelle metastasi. Questo ha portato alla identificazione di agenti target molecolari che bloccano in modo specifico vie di segnale cellulari coinvolte nella regolazione di questi processi.
    Le domande aperte e le prospettive terapeutiche future saranno oggetto di approfondimenti e aggiornamenti derivanti anche dai più recenti congressi internazionali.
    Alla luce delle nuove possibilità terapeutiche, si affronteranno gli aspetti relativi all’approccio multidisciplinare sia nella identificazione della migliore strategia terapeutica per i singoli pazienti, sia nella corretta gestione degli eventi avversi. 
    La discussione di casi clinici consentirà di avvicinarsi alla real life attraverso l’interattività in snodi decisionali cruciali affrontando le criticità che quotidianamente l’oncologo si trova nel suo ambulatorio.

  • Programma dell’attività formativa

    VENERDÌ, 2 LUGLIO

    14.50 - Benvenuto del Direttore di Dipartimento Oncologia Medica ed Ematologia dell’IRCCS Istituto Nazionale Tumori (Filippo de Braud)

    15.00 - Presentazione del Corso (Michele Del Vecchio)

    15.10 - Diagnostica dei melanomi primari e importanza della identificazione dei melanomi sottili (Elena Tolomio)

    15.30 - La chirurgia del III e IV stadio (Ilaria Mattavelli)

    16.00 - AJCC Staging System VIII edition: implicazioni e limiti (Barbara Valeri)

    16.30 - Pausa

    16.50 - Background, razionale e potenziali meccanismi di resistenza agli immune checkpoint inhibitors (Massimo Di Nicola)

    17.20 - La terapia adiuvante: standard of care (Michele Del Vecchio)

    17.50 - La terapia adiuvante: open issues e futuro (Michele Del Vecchio)

    18.10 - Discussione

    18.25 - Chiusura della giornata di lavoro

    LUNEDÌ, 5 LUGLIO

    15.00 - Terapia della malattia avanzata/metastatica: immunoterapia (Carolina Cimminiello)

    15.30 - Terapia della malattia avanzata/metastatica: targeted therapy (Lorenza Di Guardo)

    16.00 - Discussione

    16.20 - Caso clinico: la terapia adiuvante (Giacomo Massa)

    16.50 - Discussione

    17.05 - Caso clinico: la terapia della malattia avanzata (Caterina Sposetti)

    17.35 - Discussione

    17.50 - Take home messages e chiusura dei lavori (Michele Del Vecchio)

  • Obiettivo formativo nazionale

    Contenuti tecnico-professionali (conoscenze e competenze) specifici di ciascuna professione, di ciascuna specializzazione e di ciascuna attività ultraspecialistica, ivi incluse le malattie rare e la medicina di genere

  • Istruzioni ECM

    Per completare il percorso formativo e ottenere i crediti ECM previsti, l’utente deve soddisfare tutte le seguenti condizioni:

    1. Appartenere a una professione/disciplina corrispondente a quelle previste dall'accreditamento ECM.
    2. Partecipare all’Evento Digitale per tutta la durata prevista (NB guardare le registrazioni non è sufficiente).
    3. Compilare la scheda di valutazione dell’Evento Digitale, resa disponibile al termine dell’evento*, entro e non oltre la mezzanotte del 3° giorno successivo a quello in cui si è terminata l'attività formativa.
    4. Superare con successo il test di verifica dell’apprendimento entro e non oltre la mezzanotte del 3° giorno successivo a quello in cui si è terminata l'attività formativa. Il test consiste in un questionario a risposta multipla con una sola risposta corretta per ciascuna domanda. Sono consentiti un massimo di 5 tentativi ed è considerato superato con successo quando si risponde correttamente ad almeno il 75% delle domande.

    Al completamento del percorso, indipendentemente dall’esito del test di verifica dell’apprendimento, sarà possibile scaricare l’attestato di partecipazione. Coloro che hanno superato con successo il test di verifica dell’apprendimento potranno scaricare l'attestato con i crediti ECM.


    *Nota Bene

    La piattaforma permette di compilare la scheda di valutazione dell'Evento Digitale e di svolgere il questionario di valutazione dell'apprendimento ai soli utenti con una presenza non inferiore al 75% della durata prevista di ogni singola sessione costituente l'evento. Questa condizione deve essere soddisfatta per poter scaricare l'attestato di partecipazione.

    Per esempio, se un Evento Digitale è costituito da due Webinar da 2 ore, l’utente deve maturare una presenza uguale o superiore al 75% in ciascuno dei due Webinar. Essere presenti al 50% del primo Webinar e al 100% del secondo Webinar non è sufficiente.