• GRANDANGOLO 2021 in NEFROLOGIA, DIALISI E TRAPIANTO. Selezione e analisi ragionata dei più recenti dati scientifici. XV Edizione - Digital Event

    Il Grandangolo in Nefrologia, Dialisi e Trapianto giunge alla quindicesima edizione.
    Al fine di garantire l'osservanza delle disposizioni e dei provvedimenti sanitari in materia di Covid 19, il Meeting si svolgerà in forma ibrida con un limitato numero di partecipanti in presenza e gli altri collegati da remoto. L'accettazione delle iscrizioni avverrà in ordine cronologico e sarà necessario indicare se si desidera partecipare in presenza o da remoto.
    Viene ripetuta l’esperienza dell’incontro con le linee-guida KDIGO e la SIN, quest’anno dedicato alla terribile pandemia del Covid-19 con il suo stravolgente impatto nei pazienti nefropatici, dializzati e trapiantati e nell’organizzazione delle attività specie dialitiche. I lavori scientifici si articoleranno in 16 Sessioni, ciascuna della durata di 60 minuti: 40 per i due relatori (20 per le linee guida) e 20 (30 per le linee guida) per la discussione.
    Lo spirito del Grandangolo prevede che le singole presentazioni commentino, anche in chiave critica, uno o più lavori scientifici pubblicati, o presentati a Congressi, nel corso dell’ultimo anno su argomenti di interesse nefrologico. Questa è sempre stata la caratterizzante peculiarità di questo strumento formativo e di aggiornamento, e lo sarà anche nell’edizione 2021. Accolto favorevolmente fin dalla prima edizione del 2006, il Grandangolo ha avuto negli anni un crescente gradimento da parte della comunità nefrologica italiana (oltre 250 partecipanti nell’edizione del 2020). 

    Gli eventi di questo percorso formativo sono accreditati singolarmente e raggiungibili facendo click QUI.

  • Programma dell’attività formativa

    GIOVEDÌ, 18 NOVEMBRE                          

    10.00 - Indirizzi di saluto
    Francesco Locatelli, Sergio Stefoni, Carmine Zoccali
    Piergiorgio Messa, Presidente SIN

    10.10 - SESSIONE 1
    Moderatori: Giuseppe Conte, Giacomo Deferrari

    Efficacia cardio-nefroprotettiva degli SGLT2i: non più solo nel nefropatico diabetico; ma li associamo al blocco del RAS? e l’aggiunta  dell’anti- endotelina? e l’anti-aldosteronico si è effettivamente rinnovato? e il GIP-GLP-1 agonista recettoriale farà veramente un “SURPASS 2”? (Luca De Nicola, Lucia Del Vecchio)
    10.50 - Discussione generale

    11.10 - SESSIONE 2
    Moderatori: Francesca Egidi, Francesco Paolo Schena
    Nel 2020 abbiamo fatto reali progressi nel trapianto di rene? Cosa fare quando il trapiantato arriva alla CKD 3-4? e il trattamento della sua anemia è un problema? (Franco Citterio, Giuseppe Grandaliano)
    11.50 - Discussione generale

    12.10 - SESSIONE 3                        
    Moderatore: Giovanni Maria Frascà
    Complemento e vasculiti: anticorpi monoclonali e non solo: cosa bolle in pentola? (Antonello Pani, Dario Roccatello)
    12.50 - Discussione generale

    13.10 - Lunch

    14.10 - SESSIONE 4         

    Moderatori: Giacomo Garibotto, Maurizio Gallieni 
    Le vitamine liposolubili in CKD: quali? e perché dobbiamo prescrivere la vitamina D nativa o attiva o entrambe? la vitamina K1 o K2 o entrambe? vitamine D e K: possibile sinergismo? (Maria Fusaro, Carlo Maria Alfieri)
    14.50 - Discussione generale

    15.10 - SESSIONE 5         
    Moderatori: Luca Di Lullo, Francesca Viazzi 
    Approccio tradizionale e nuove acquisizioni sul peso secco in emodialisi: è  il caso di rivedere quello che facciamo? e l’ ipertensione? nella CKD in fase conservativa davvero conta di più la proteinuria del basso filtrato? (Francesca Mallamaci, Maura Ravera)
    15.50 - Discussione generale e chiusura Sessioni Grandangolo

    16.10 - Coffee break

    SESSIONE LETTURE E SIMPOSI SPONSORIZZATI (La sessione non è accreditata ECM)

    SIMPOSIO SATELLITE AMGEN
    Amgen in Nefrologia
    Moderatore: Francesco Locatelli
    16.30- Etecalceide oltre il PTH (Andrea Galassi)
    16.50 - Sicurezza ed efficacia del long acting (Roberto Minutolo)

    17.10 - Q&A

    SIMPOSIO SATELLITE ASTELLAS
    L’anemia da insufficienza renale cronica: uno sguardo al futuro

    Moderatore: Luca De Nicola
    17.30 - Anemia e IRC: epidemiologia, prevalenza e bisogni terapeutici irrisolti (Roberto Minutolo)
    17.50 - Nuovi meccanismi fisiologici dell’eritropoiesi: la regolazione degli HIF (Maura Ravera)
    18.10 - Q&A

    18.30 - LETTURA SATELLITE BBRAUN
    Moderatore: Francesco Locatelli
    Prevenire le ipotensioni intradialitiche: quali soluzioni nella pratica quotidiana (Emanuele Mambelli)

    19.00 - Fine sessione

    VENERDÌ, 19 NOVEMBRE

    Il Grandangolo incontra KDIGO e SIN
    Coordinatore: Francesco Locatelli
    Moderatori: Piergiorgio Messa, Domenico Santoro


    8.30 - SESSIONE 6: GRANDANGOLO - KDIGO
    Moderatori: Mario Bonomini, Paolo Menè
    Anemia KDIGO Consensus Conference: quale l’impatto clinico della terapia con gli HIF? Siamo veramente di fronte ad una nuova era nel trattamento dell’anemia? E con il ferro come dobbiamo fare? (Francesco Locatelli)
    9.00 - Senior Discussant: Massimo Morosetti 
    9.05 - Discussione generale

    9.30 - SESSIONE 7: GRANDANGOLO - KDIGO
    Moderatori: Giovanni Gambaro, Attilio Losito
    New KDIGO guidelines in the management of diabetes in CKD (Paola Fioretto)
    10.00 - Senior discussant: Roberto Pontremoli
    10.05 - Discussione generale

    10.30 - Coffee break

    10.50 - SESSIONE 8: GRANDANGOLO - KDIGO
    Moderatori: Vincenzo Cantaluppi, Carlo Guastoni

    KDIGO Acute kidney injury (Zaccaria Ricci)
    11.20 - Senior discussant: Enrico Fiaccadori

    11.25 - Discussione generale

    11.50 - SESSIONE 9: GRANDANGOLO – SIN
    Moderatori: Giuliano Brunori, Filippo Aucella
    Covid-19 causa di AKI ed impatto in CKD conservativa (Antonio Bellasi, Domenico Santoro)
    12.30 - Discussione generale

    12.50 - Lunch                    

    14.20 - SESSIONE 10: GRANDANGOLO - SIN
    Moderatori: Mario Salomone, Enrico Minetti
    Covid-19. Impatto in dialisi: la rimozione di citochine può migliorare l'esito? e nel trapianto,  la donazione è a rischio? come gestire l'immunodepressione? (Fabio Malberti, Giuseppe Rombolà)
    15.00 - Discussione generale

    15.20 - SESSIONE 11
    Moderatori: Andrea Ranghino, Domenico Russo
    Trattare l’iperparatiroidismo secondario solo con farmaci? e il calcio nel dialisato? e con FGF23 a che punto siamo? e l’ipercalcemia nei trapiantati: è il calciomimetico un approccio migliore rispetto alla paratiroidectomia? e le fratture nei trapiantati: è possibile prevenirle? e il denosumab? quali conseguenze delle terapie fatte durante la fase dialitica? (Mario Cozzolino, Sandro Mazzaferro)
    16.00 - Discussione generale

    16.20 - Coffee break

    16.40 - SESSIONE 12
    Moderatori: Ernesto Paoletti, Ugo Teatini
    L’apporto di ferro oltre l’anemia: cuore, muscoli scheletrici, fosforo e di più. Come scegliere un ESA: veramente gli ESA long acting prevengono la progressione della CKD rispetto agli short acting? (Lucia Del Vecchio, Roberto Minutolo)

    17.20 - Discussione generale

    17.40 - Chiusura sessioni Grandangolo

    SESSIONE LETTURE E SIMPOSI SPONSORIZZATI (La sessione non è accreditata ECM)

    SIMPOSIO SATELLITE VIFOR
    Ipertensione resistente e iperkaliemia in CKD
    Moderatore: Giovanni Gambaro
    17.45 - Fisiopatologia e approccio diagnostico della ipertensione resistente in CKD (Simonetta Genovesi)

    18.05 - Trattamento della ipertensione resistente in CKD: terapia RAASI, dual clockade, iperkaliemia? (Ernesto Paoletti)

    18.25 - Q&A

    18.45 - LETTURA SATELLITE ASTRAZENECA

    Moderatore: Enrico Fiaccadori

    I nuovi binder per la gestione dell'iperpotassemia ricorrente nell'insufficienza renale cronica e nella dialisi (Mario Cozzolino)

    19.15 - Fine sessione

    SABATO, 20 NOVEMBRE

    8.30 - SESSIONE 13

    Moderatori: Giorgio Battaglia, Aurelio Limido
    Infiammazione in dialisi: come orientarsi e come combatterla? il prurito: un sintomo d'altri tempi o un problema ancora reale? è un agonista dei recettori periferici kappa degli oppioidi un decisivo passo avanti? e quale dialisi? è finita l’era della dialisi low flux e come scegliere tra dialisi high flux, emodiafiltrazione e membrane MCO? (Elena Mancini, Vincenzo Panichi)
    9.10 - Discussione generale

    9.30 - SESSIONE 14
    Moderatori: Goffredo Del Rosso, Loreto Gesualdo

    Il complemento sempre più bersaglio delle terapie delle glomerulonefriti: siamo sulla strada giusta per tutte? e per L’Alport abbiamo reali progressi? (Rosanna Coppo, Alberto Rosati)
    10.10 - Discussione generale

    10.30 - Coffee break 

    10.50 - SESSIONE 15
    Moderatori: Gianfranca Cabiddu, Marcello Napoli
    La teledialisi per la dialisi peritoneale ed oltre: l’insegnamento dalla lotta al Covid-19 (Roberto Scarpioni, Giusto Viglino)
    11.30 - Discussione generale

    11.50 - SESSIONE 16
    Moderatori: Andrea Buscaroli, Biagio di Iorio
    Restrizione proteica e progressione CKD: possiamo finalmente fare luce? e per l’iperfosforemia esiste solo la dieta? quale impatto clinico nell’utilizzo dei bloccanti del RAS e nella correzione dell’anemia dei nuovi chelanti del fosforo e del potassio? (Vincenzo Bellizzi, Adamasco Cupisti)
    12.30 - Discussione generale

    12.50 - Fine lavori

    [Scarica il programma]

  • Iscrizioni

    Questa attività è riservata a un numero limitato di partecipanti.

    La quota di partecipazione è:

    • Quota di partecipazione intera € 150.00

    Per i criteri di eleggibilità e altre informazioni sulle quote ridotte, contattare info.bologna@accmed.org.

    Per partecipare all’evento è necessario completare la procedura di iscrizione (incluso il pagamento della quota applicabile) entro il 17/11/2021. Il pagamento è effettuabile online esclusivamente con Carte di Credito o Paypal.

    Nel caso non venga raggiunto il numero minimo di iscritti previsto, Accademia si riserva la facoltà di annullare l’attività. In questo caso Accademia procederà alla opportuna comunicazione e al totale rimborso delle quote di partecipazione.
    In caso di rinuncia, si prega di informare tempestivamente Accademia. Se la rinuncia avviene entro il 10° giorno precedente la data di inizio dell’evento, la quota versata sarà restituita con la detrazione del 30%. Se la rinuncia avviene dopo tale scadenza, l’utente non avrà diritto ad alcun rimborso.

  • Obiettivo formativo nazionale

    Contenuti tecnico-professionali (conoscenze e competenze) specifici di ciascuna professione, di ciascuna specializzazione e di ciascuna attività ultraspecialistica, ivi incluse le malattie rare e la medicina di genere

  • Istruzioni ECM

    Per completare il percorso formativo e ottenere i crediti ECM previsti, l’utente deve soddisfare tutte le seguenti condizioni:

    1. Appartenere a una professione/disciplina corrispondente a quelle previste dall'accreditamento ECM.
    2. Partecipare all’Evento Digitale per tutta la durata prevista (NB guardare le registrazioni non è sufficiente).
    3. Compilare la scheda di valutazione dell’Evento Digitale, resa disponibile al termine dell’evento*, entro e non oltre la mezzanotte del 3° giorno successivo a quello in cui si è terminata l'attività formativa.
    4. Superare con successo il test di verifica dell’apprendimento entro e non oltre la mezzanotte del 3° giorno successivo a quello in cui si è terminata l'attività formativa. Il test consiste in un questionario a risposta multipla con una sola risposta corretta per ciascuna domanda. Sono consentiti un massimo di 5 tentativi ed è considerato superato con successo quando si risponde correttamente ad almeno il 75% delle domande.

    Al completamento del percorso, indipendentemente dall’esito del test di verifica dell’apprendimento, sarà possibile scaricare l’attestato di partecipazione. Coloro che hanno superato con successo il test di verifica dell’apprendimento potranno scaricare l'attestato con i crediti ECM.


    *Nota Bene

    La piattaforma permette di compilare la scheda di valutazione dell'Evento Digitale e di svolgere il questionario di valutazione dell'apprendimento ai soli utenti con una presenza non inferiore al 75% della durata prevista di ogni singola sessione costituente l'evento. Questa condizione deve essere soddisfatta per poter scaricare l'attestato di partecipazione.

    Per esempio, se un Evento Digitale è costituito da due Webinar da 2 ore, l’utente deve maturare una presenza uguale o superiore al 75% in ciascuno dei due Webinar. Essere presenti al 50% del primo Webinar e al 100% del secondo Webinar non è sufficiente.