ENTER
  • GRANDANGOLO IN EMATOLOGIA 2021. Selezione e analisi ragionata dei più recenti dati scientifici. XII edizione

    Grandangolo in Ematologia ha raggiunto il dodicesimo anno e come per le passate edizioni, anche quest’anno viene riproposto agli ematologi e agli oncologi Italiani mantenendo lo stesso spirito divulgativo che lo ha visto nascere, ossia fornire in modo chiaro e sintetico lo stato dell'arte della evidence-based medicine, integrato con quanto di nuovo sia stato prodotto nell'ultimo anno.
    Verranno affrontate le tematiche emato-oncologiche più importanti e frequenti, con sessioni specifiche che dovranno affrontare gli argomenti “più caldi” in campo ematologico, focalizzandosi sulle novità del 2021 e su quanto queste novità abbiano influenzato la gestione del paziente nella “real life”.
    Ma accanto a tali argomenti, si cercherà di approfondire condizioni cliniche e patologie meno frequenti sulle quali l’aggiornamento può essere meno facile.
    Ci auguriamo di riuscire a consentire a quanti parteciperanno a questa edizione di integrare le proprie conoscenze con una visione pratica ed aggiornata sull'approccio standard in ematologia.

  • Programma dell’attività formativa

    Mercoledì, 24 novembre 2021

     14.30 - Introduzione e obiettivi (Armando Santoro)

    LEUCEMIE ACUTE
    Moderatore: Maria Teresa Voso

    14.35 - Highlights 2021 nella LAM (Adriano Venditti)

    14.55 - Hot Topic: Venetoclax ipometilanti o chemioterapia intensiva nella LAM (Giuseppe Rossi)

    15.15 - Focus: La LAM refrattaria: ci sono alternative al trapianto allogenico? (Fabio Ciceri)

    15.30 - Discussione

    15.50 - Highlights 2021 nella LLA (Felicetto Ferrara)

    16.10 - Hot Topic: LLA in recidiva: come scegliere fra immunotossine, BiTe e CAR-T (Alessandro Rambaldi)

    16.25 - Discussione

    MALATTIE MIELOPROLIFERATIVE CRONICHE/MIELODISPLASIE
    Moderatore: Valeria Santini

    16.45 - Highlights 2021 su LMC e mieloproliferative croniche (Massimo Breccia)         

    17.00 - Highlights 2021 su mielodisplasie (Matteo Della Porta) 

    17.15 - Hot topic: Come utilizzare i dati molecolari nelle sindromi mielodisplastiche / mieloproliferative (Alessandro Vannucchi)

    17.30 - Discussione

    17.45 - Fine dei lavori

    Giovedì, 25 novembre 2021

    MALATTIE PLASMACELLULARI
    Moderatore: Monica Galli

    14.30 Highlights 2021 (Alessandro Corso)

    14.50 - Hot topic: I nuovi farmaci: quanto possono cambiare la prognosi (Angelo Belotti)

    15.05 - How I treat: Mieloma multiplo (Michele Cavo)

    15.25 - Flow chart: Malattia di Waldenstrom (Alessandra Tedeschi)

    15.40 - Discussione

    16.00 - Case report: Metemoglobinemia ed anemia emolitica severa in un paziente con recidiva dopo venti anni da trapianto allogenico di leucemia mieloide acuta (Gianluca Cavallaro)

    LEUCEMIA LINFATICA CRONICA
    Moderatore: Francesca Mauro

    16.10 - Highlights 2021 nella LLC (Antonio Cuneo)

    16.30 - Flow chart: Quale “sequencing” nella terapia della LLC? (Paolo Ghia)

    16.50 - Focus: Quanto la biologia molecolare può ancora cambiare la prognosi
    (
    Gianluca Gaidano)

    17.05 - Discussione

    17.20 Quiz Ematologicamente

    17.30 - Fine Lavori

    Martedì, 30 novembre 2021

    LINFOMI DI HODGKIN
    Moderatore: Alessandro Pulsoni

    14.30 - Highlights 2021 (Chiara Rusconi)               

    14.50 - Focus: Ha ancora un ruolo la radioterapia? (Mario Levis)

    15.05 - Flow chart: Le forme refrattarie alla prima linea (Francesca Ricci)

    15.25 Hot topic: Le leucemie secondarie sono ancora una reale complicanza (Manuel Gotti)

    15.40 - Discussione

    I NUOVI FARMACI NEL “PIANO TERAPEUTICO” DEI LINFOMI
    Moderatore: Paolo Corradini

    16.00 - Immunoterapia (Armando Santoro)

    16.20 - Immunoconiugati e anticorpi bispecifici (Carmelo Carlo-Stella) 

    16.40 - CAR-T nei DLBCL (Stefania Bramanti)

    17.00 - CAR-T oltre i DLBCL (Annalisa Chiappella)

    17.20 - Discussione

    17.45 - Fine Lavori

    Giovedì, 2 dicembre 2021

    14.30 - Quiz Ematologicamente

    LINFOMI INDOLENTI
    Moderatore: Luca Arcaini

    14.40 - Highlights 2021 (Annalisa Chiarenza)

    15.00 - Focus: Linfomi indolenti extranodali: non solo MALT (Annarita Conconi)

    15.15 - Hot topic: Autologo ed allogenico nei linfomi a basso grado (Alessandra Tucci)

    15.30 - Discussione

    LINFOMI AGGRESSIVI
    Moderatore: Maurizio Martelli

    15.45 - Highlights 2021 (Alice di Rocco)

    16.05 - Pro e contro: La radioterapia negli “early stages”
    Pro: Umberto Ricardi
    Contro: Monica Balzarotti             

    16.35 - Hot topic: Varianti istochimiche, genetiche, molecolari: è il momento di stratificare il trattamento? (Anna Dodero)

    16.50 - Focus. DLBCL: presentazioni rare (Francesco Zaja)

    17.05 - How I treat: Primary mediastinal lymphoma (Pierluigi Zinzani)

    17.20 - Discussione

    17.40 - Premiazione Quiz Ematologicamente

    17.45 - Chiusura dei lavori


  • Iscrizioni

    Questa attività è riservata a un numero limitato di partecipanti.

    La quota di partecipazione è:

    • Intera € 200.00
    • Under 40 € 0.00

    Per i criteri di eleggibilità e altre informazioni sulle quote ridotte, contattare segreteriacorsi@accmed.org.

    Per partecipare all’evento è necessario completare la procedura di iscrizione (incluso il pagamento della quota applicabile) entro il 02/12/2021. Il pagamento è effettuabile online esclusivamente con Carte di Credito o Paypal.

    Nel caso non venga raggiunto il numero minimo di iscritti previsto, Accademia si riserva la facoltà di annullare l’attività. In questo caso Accademia procederà alla opportuna comunicazione e al totale rimborso delle quote di partecipazione.
    In caso di rinuncia, si prega di informare tempestivamente Accademia. Se la rinuncia avviene entro il 10° giorno precedente la data di inizio dell’evento, la quota versata sarà restituita con la detrazione del 30%. Se la rinuncia avviene dopo tale scadenza, l’utente non avrà diritto ad alcun rimborso.

  • Obiettivo formativo nazionale

    Contenuti tecnico-professionali (conoscenze e competenze) specifici di ciascuna professione, di ciascuna specializzazione e di ciascuna attività ultraspecialistica, ivi incluse le malattie rare e la medicina di genere

  • Istruzioni ECM

    Per completare il percorso formativo e ottenere i crediti ECM previsti, l’utente deve soddisfare tutte le seguenti condizioni:

    1. Appartenere a una professione/disciplina corrispondente a quelle previste dall'accreditamento ECM.
    2. Partecipare all’Evento Digitale per tutta la durata prevista (NB guardare le registrazioni non è sufficiente).
    3. Compilare la scheda di valutazione dell’Evento Digitale, resa disponibile al termine dell’evento*, entro e non oltre la mezzanotte del 3° giorno successivo a quello in cui si è terminata l'attività formativa.
    4. Superare con successo il test di verifica dell’apprendimento entro e non oltre la mezzanotte del 3° giorno successivo a quello in cui si è terminata l'attività formativa. Il test consiste in un questionario a risposta multipla con una sola risposta corretta per ciascuna domanda. Sono consentiti un massimo di 5 tentativi ed è considerato superato con successo quando si risponde correttamente ad almeno il 75% delle domande.

    Al completamento del percorso, indipendentemente dall’esito del test di verifica dell’apprendimento, sarà possibile scaricare l’attestato di partecipazione. Coloro che hanno superato con successo il test di verifica dell’apprendimento potranno scaricare l'attestato con i crediti ECM.

    Nota Bene

    La piattaforma permette di compilare la scheda di valutazione dell'Evento Digitale e di svolgere il questionario di valutazione dell'apprendimento ai soli utenti con una presenza non inferiore al 75% della durata prevista di ogni singola sessione costituente l'evento. Questa condizione deve essere soddisfatta per poter scaricare l'attestato di partecipazione.

    Per esempio, se un Evento Digitale è costituito da due Webinar da 2 ore, l’utente deve maturare una presenza uguale o superiore al 75% in ciascuno dei due Webinar. Essere presenti al 50% del primo Webinar e al 100% del secondo Webinar non è sufficiente.