ENTER
  • PD-L1 nel carcinoma a cellule squamose della testa e del collo – il punto ad un anno dall’introduzione

    A quasi un anno dall’approvazione AIFA del trattamento con pembrolizumab per carcinomi squamocellulari del distretto testa-collo recidivanti e metastatici e dalla sua introduzione nella pratica clinica è utile fare il punto sui diversi aspetti, diagnostici e terapeutici correlati al suo impiego per il trattamento dei pazienti seguiti dai gruppi multidisciplinari di oncologia test-collo nei nostri ospedali. Dal punto di vista della determinazione dei fattori predittivi è il momento di valutare se e come le criticità di cui si è discusso nella fase di preparazione e allineamento dei laboratori siano state affrontate e superate nella pratica, e se sono emerse risposte ai principali interrogativi rimasti aperti, tra cui la concordanza tra piattaforme, la riproducibilità inter-osservatore e l’evoluzione dell’espressione nella storia naturale della malattia. Dal punto di vista clinico, l’analisi di casi emblematici fornisce evidenze preziose per migliorare la personalizzazione della terapia nella pratica, al di là degli studi di registrazione e dei grandi numeri.


  • Programma dell’attività formativa

    Lunedì, 13 dicembre

    16.30 - Introduzione (Paolo Bossi, Laura Locati, Maurizio Martini, Patrizia Morbini)

    16.35 - Scenari terapeutici che cambiano con l'avvento dell'immunoterapia: sequenze di trattamento e coinvolgimento del gruppo multidisciplinare
    (Paolo Bossi, Laura Locati) 

    17.15 - A che punto siamo con le armonizzazioni tra i diversi test per la valutazione del PD-L1 nel HNSCC (Maurizio Martini)

    17.30 - Le raccomandazioni degli esperti alla prova pratica: ancora valide o superate dalle evidenze? (Patrizia Morbini)

    17.45 - Discussione                                                                        

    17.55 - Conclusioni (Paolo Bossi, Laura, Locati, Maurizio Martini, Patrizia Morbini)

    18.00 - Chiusura dei lavori

    [Scarica il programma]

  • Iscrizioni

    Questa attività è riservata a un numero limitato di partecipanti.

    La quota di partecipazione è gratuita.

    Per partecipare all’evento è necessario completare la procedura di iscrizione entro il 13/12/2021.

  • Obiettivo formativo nazionale

    Contenuti tecnico-professionali (conoscenze e competenze) specifici di ciascuna professione, di ciascuna specializzazione e di ciascuna attività ultraspecialistica, ivi incluse le malattie rare e la medicina di genere

  • Istruzioni ECM

    Per completare il percorso formativo e ottenere i crediti ECM previsti, l’utente deve soddisfare tutte le seguenti condizioni:

    1. Appartenere a una professione/disciplina corrispondente a quelle previste dall'accreditamento ECM.
    2. Partecipare all’Evento Digitale per tutta la durata prevista (NB guardare le registrazioni non è sufficiente).
    3. Compilare la scheda di valutazione dell’Evento Digitale, resa disponibile al termine dell’evento*, entro e non oltre la mezzanotte del 3° giorno successivo a quello in cui si è terminata l'attività formativa.
    4. Superare con successo il test di verifica dell’apprendimento entro e non oltre la mezzanotte del 3° giorno successivo a quello in cui si è terminata l'attività formativa. Il test consiste in un questionario a risposta multipla con una sola risposta corretta per ciascuna domanda. Sono consentiti un massimo di 5 tentativi ed è considerato superato con successo quando si risponde correttamente ad almeno il 75% delle domande.

    Al completamento del percorso, indipendentemente dall’esito del test di verifica dell’apprendimento, sarà possibile scaricare l’attestato di partecipazione. Coloro che hanno superato con successo il test di verifica dell’apprendimento potranno scaricare l'attestato con i crediti ECM.

    Nota Bene

    La piattaforma permette di compilare la scheda di valutazione dell'Evento Digitale e di svolgere il questionario di valutazione dell'apprendimento ai soli utenti con una presenza non inferiore al 75% della durata prevista di ogni singola sessione costituente l'evento. Questa condizione deve essere soddisfatta per poter scaricare l'attestato di partecipazione.

    Per esempio, se un Evento Digitale è costituito da due Webinar da 2 ore, l’utente deve maturare una presenza uguale o superiore al 75% in ciascuno dei due Webinar. Essere presenti al 50% del primo Webinar e al 100% del secondo Webinar non è sufficiente.