• Le nuove prospettive per il carcinoma mammario triplo-negativo e HER2-positivo: il ruolo centrale della Breast Unit. BREAST UNIT E CARCINOMA MAMMARIO HER2 POSITIVO O TRIPLO NEGATIVO IN FASE METASTATICA [16 maggio 2022]

    L’armamentario terapeutico per il carcinoma mammario HER2+ e per quello triplo-negativo, in fase localizzata o localmente avanzato, si è arricchito di nuovi farmaci. Bisogna considerare però che lo sfruttamento ottimale di queste nuove opzioni terapeutiche comporta un più complesso esercizio di decisioni multidisciplinari: ciò in relazione alla individuazione della miglior strategia terapeutica in ogni singolo caso, soprattutto per la scelta dell’applicazione della terapia neo-adiuvante.
    In questo rinnovato contesto, la Breast Unit deve tenere conto della profilazione prognostica, delle opzioni terapeutiche disponibili, della reale applicabilità della terapia neo-adiuvante; infatti, quest’ultima comporta un coinvolgimento diretto non solo di oncologi e chirurghi, ma anche di patologi e radiologi dedicati.
    Recentemente la Breast Unit, sempre più spesso, si fa carico anche di processi decisionali inerenti la fase metastatica.

  • Programma dell’attività formativa

    Lunedì, 16 maggio 2022
    BREAST UNIT E CARCINOMA MAMMARIO HER2 POSITIVO O TRIPLO NEGATIVO IN FASE METASTATICA

    14.30 - Registrazione partecipanti on-line

    14.50 - Introduzione (Lucia Del Mastro, Paolo Pronzato)

    ModerazioneLucia Del Mastro, Michelino De Laurentiis

    15.00 - Lettura: Le Prospettive della Ricerca (Sabino De Placido)

    FOCUS ON HER2+
    15.20 - La sequenza terapeutica nel carcinoma mammario metastatico HER2+ (Alessandra Gennari)

    FOCUS ON TNBC
    15.50 - La sequenza terapeutica nel carcinoma mammario metastatico TNBC (Giampaolo Bianchini)

    FOCUS ON SURGERY
    16.10 - Come identificare la paziente eleggibile all’immunoterapia: caratterizzazione clinica e patologica (Caterina Marchiò)

    BREAST UNIT
    16.30 - Il ruolo delle Breast Unit e nuove modalità di erogazione delle terapie (Michelino De Laurentiis)

    16.40 - Imaging per stadiazione e monitoraggio (Francesco Sardanelli)

    17.00 - PROBLEMI APERTI PER LA BREAST UNIT
    Discussione guidata su argomenti selezionati
    Moderatori: Laura Biganzoli, Michele Caruso
    Discussant: Lorenzo Gerratana, Claudio Vernieri, Alessia Levaggi

    • Hub & spoke model: come si declina per la paziente metastatica
    • Rebiopsy
    • Il valore della scelta per la prima linea di trattamento
    • La Breast Unit e il Board di gestione della tossicità da immunoterapia
    • La Breast Unit e il Molecular Tumor Board
    • Il problema delle metastasi cerebrali
    • La Malattia Oligometastatica

    18.00 - Chiusura dei lavori

  • Iscrizioni

    Questa attività è riservata a un numero limitato di partecipanti.

    La quota di partecipazione è gratuita.

    Per partecipare all’evento è necessario completare la procedura di iscrizione.

  • Obiettivo formativo nazionale

    Contenuti tecnico-professionali (conoscenze e competenze) specifici di ciascuna professione, di ciascuna specializzazione e di ciascuna attività ultraspecialistica, ivi incluse le malattie rare e la medicina di genere

  • Istruzioni ECM

    Per completare il percorso formativo e ottenere i crediti ECM previsti, l’utente deve soddisfare tutte le seguenti condizioni:

    1. Appartenere a una professione/disciplina corrispondente a quelle previste dall'accreditamento ECM.
    2. Partecipare all’Evento Digitale per tutta la durata prevista (NB guardare le registrazioni non è sufficiente).
    3. Compilare la scheda di valutazione dell’Evento Digitale, resa disponibile al termine dell’evento*, entro e non oltre la mezzanotte del 3° giorno successivo a quello in cui si è terminata l'attività formativa.
    4. Superare con successo il test di verifica dell’apprendimento entro e non oltre la mezzanotte del 3° giorno successivo a quello in cui si è terminata l'attività formativa. Il test consiste in un questionario a risposta multipla con una sola risposta corretta per ciascuna domanda. Sono consentiti un massimo di 5 tentativi ed è considerato superato con successo quando si risponde correttamente ad almeno il 75% delle domande.

    Al completamento del percorso, indipendentemente dall’esito del test di verifica dell’apprendimento, sarà possibile scaricare l’attestato di partecipazione. Coloro che hanno superato con successo il test di verifica dell’apprendimento potranno scaricare l'attestato con i crediti ECM.

    Nota Bene

    La piattaforma permette di compilare la scheda di valutazione dell'Evento Digitale e di svolgere il questionario di valutazione dell'apprendimento ai soli utenti con una presenza non inferiore al 75% della durata prevista di ogni singola sessione costituente l'evento. Questa condizione deve essere soddisfatta per poter scaricare l'attestato di partecipazione.

    Per esempio, se un Evento Digitale è costituito da due Webinar da 2 ore, l’utente deve maturare una presenza uguale o superiore al 75% in ciascuno dei due Webinar. Essere presenti al 50% del primo Webinar e al 100% del secondo Webinar non è sufficiente.