ENTER
  • Melanoma oggi: problemi aperti-nuovi scenari. Area Sardegna

    Nel corso degli anni il melanoma ha dimostrato di agire da vero e proprio “apripista” in molti aspetti riguardanti l’inquadramento e la gestione di una patologia oncologica. Il trattamento del melanoma maligno si è evoluto con sempre maggiore definizione delle caratteristiche molecolari della malattia e la diffusione di trattamenti innovativi con un impatto sulla sua storia naturale e sulla prognosi.
    Le sfide e le opportunità in campo terapeutico sono sempre più evidenti: abbiamo a disposizione un armamentario terapeutico, come immunoterapia e terapia a bersaglio molecolare, che ha dato, sia nel metastatico che nell’adiuvante, risultati sorprendenti e, dagli studi più recenti, anche nella combinazione delle terapie e nella sequenza.
    Nel nostro evento si marcherà in particolare la sfida futura nel trattamento adiuvante dell’early stage per il raggiungimento di un domani migliore e infine valuteremo anche l’importanza della cooperazione delle diverse discipline fra la migliore opportunità di percorso terapeutico e diagnostico nei diversi stadi del melanoma, avendo come obiettivo la riduzione di progressione di malattia, e il raggiungimento della remissione completa, unico parametro associato ad una sopravvivenza più prolungata, con ottimizzazione della gestione degli effetti collaterali e la compliance dei pazienti.

  • Modalità di partecipazione

    Si ricorda che, a causa delle misure di mitigazione del rischio COVID-19, la disponibilità di posti in presenza è limitata. L’iscrizione all’attività potrà avvenire esclusivamente attraverso procedura online, non saranno accettati nuovi iscritti presso la sede congressuale.

    AccMed si riserva di realizzare l’evento in modalità digitale qualora la situazione dell’emergenza sanitaria da COVID-19 lo rendesse necessario.
    In tal caso, sarà cura di AccMed informare docenti e iscritti della variazione nella modalità di fruizione dell’evento.

    Si ricorda che in virtù delle disposizioni vigenti in materia di contenimento dell’emergenza COVID-19, per poter accedere agli spazi congressuali sarà necessario: 

    • esibire GREEN PASS RAFFORZATO in corso di validità (ogni giorno, per attività della durata di più giorni);

    • indossare mascherina FFP2 per l'intera durata dei lavori;

    • sottoporsi alla misurazione della temperatura corporea all'arrivo (non superiore ai 37.5 °C).

    ATTENZIONE! Nel caso non sia possibile verificare la validità del Green Pass rafforzato esibito dall’utente, lo stesso non potrà accedere all’attività. 

    L'accesso agli spazi congressuali è subordinato al rispetto delle misure di sicurezza vigenti disponibile su: https://fad.accmed.org/sicurezza

  • Programma dell’attività formativa

    Venerdì, 1 luglio

    13.15 - Registrazione dei partecipanti e welcome coffee

    13.45 - Introduzione e presentazione degli obiettivi corso (Antonio Pazzola)

    14.00 - Chirurgo plastico: Cosa può proporre nella pratica clinica (Germana Sini)

    14.30 - Discussione

    14.40 - Terapia adiuvante: Approfondimenti sugli stadi precoci (Virginia Ferraresi)

    15.10 - Discussione di un caso clinico sulla terapia adiuvante: Commenti e Domande (Tiziana Scotto)

    15.40 - Melanoma metastatico: La ricaduta dopo terapia adiuvante e la durata ottimale (Giuseppe Palmieri)

    16.10 - Discussione di un caso clinico sul melanoma metastatico: Commenti e Domande (Tiziana Scotto)

    16.40 - Melanoma uveale: Novità terapeutiche locali e sistemiche (Ernesto Rossi)

    17.10 - Commenti & Domande
    Moderano: Tiziana Scotto e Antonio Pazzola

    17.30 - Conclusioni e take home messages (Antonio Pazzola)

    17.45 - Chiusura dei lavori

  • Iscrizioni

    Questa attività è riservata a un numero limitato di partecipanti.

    La quota di partecipazione è gratuita.

    Per partecipare all’evento è necessario completare la procedura di iscrizione entro il 01/07/2022.

  • Obiettivo formativo nazionale

    Contenuti tecnico-professionali (conoscenze e competenze) specifici di ciascuna professione, di ciascuna specializzazione e di ciascuna attività ultraspecialistica, ivi incluse le malattie rare e la medicina di genere

  • Istruzioni ECM

    Per completare il percorso formativo e ottenere i crediti ECM previsti, l’utente deve soddisfare tutte le seguenti condizioni:

    1. Appartenere a una professione/disciplina corrispondente a quelle previste dall'accreditamento ECM;
    2. Partecipare ad almeno il 90% della durata dell’evento;
    3. Compilare la scheda di valutazione dell’evento - resa disponibile ESCLUSIVAMENTE ONLINE al termine dell’evento stesso - entro e non oltre la mezzanotte del 3° giorno successivo a quello in cui è terminata l'attività formativa;
    4. Superare con successo il test di verifica dell’apprendimento - reso disponibile ESCLUSIVAMENTE ONLINE al termine dell’evento stesso - entro e non oltre la mezzanotte del 3° giorno successivo a quello in cui è terminata l'attività formativa. Il test consiste in un questionario a risposta multipla con una sola risposta corretta per ciascuna domanda. E' consentito un solo tentativo ed è considerato superato con successo quando si risponde correttamente ad almeno il 75% delle domande.