ENTER
  • Combattiamo il melanoma invasivo! L’esperienza del Friuli Venezia Giulia

    L’ introduzione della terapia medica ha rivoluzionato il trattamento e la prognosi del melanoma invasivo. Mentre sino a pochi anni fa, veniva utilizzata solo per combattere le metastasi del tumore, oggi sono sempre più chiare le evidenze sul ruolo della terapia adiuvante - anche in early stage - ovvero quel trattamento utile ad evitare le metastasi locoregionali e/o a distanza. Il costante aggiornamento sulle novità terapeutiche e le nuove linee guide è fondamentale per garantire il migliore percorso diagnostico e terapeutico per chi ha in cura un paziente con melanoma invasivo.
    Questo webinar intende di aggiornare sulle attuali strategie e limiti nel combattimento contro il melanoma invasivo attraverso colloqui tra le diverse specialità coinvolte oggi nel percorso del paziente.

  • Programma dell’attività formativa

    Lunedì, 4 luglio

    15.15 - Registrazione dei partecipanti on-line 

    15.30 - Introduzione (Iris Zalaudek)

    15.35 - Melanoma diagnosi: Che cosa fare prima dell’asportazione chirurgica (Nicola di Meo)

    15.50 - Esenzione e Follow up del melanoma secondo nuove linee guida (Claudio Conforti)

    16.05 - Discussione

    16.15 - Melanoma in stadio III: è sempre indicato la terapia adiuvante? (Alessandro Minisini)

    16.30 - Melanoma in stadio IV: scelta della terapia (Stefano Moroso)

    16.45 - L’approccio multidisciplinare del paziente con melanoma: Attuali problemi da affrontare (Maria Antonietta Pizzichetta)

    17.00 - Da oggi a domani a dopodomani: Il trattamento del melanoma early stage (Iris Zalaudek)

    17.15 - Discussione

    17.25 - Conclusioni e take home messages (Iris Zalaudek)

    17.30 - Chiusura dei lavori

    [Scarica il programma]

  • Iscrizioni

    Questa attività è riservata a un numero limitato di partecipanti.

    La quota di partecipazione è gratuita.

    Per partecipare all’evento è necessario completare la procedura di iscrizione entro il 04/07/2022.

  • Obiettivo formativo nazionale

    Contenuti tecnico-professionali (conoscenze e competenze) specifici di ciascuna professione, di ciascuna specializzazione e di ciascuna attività ultraspecialistica, ivi incluse le malattie rare e la medicina di genere

  • Istruzioni ECM

    Per completare il percorso formativo e ottenere i crediti ECM previsti, l’utente deve soddisfare tutte le seguenti condizioni:

    1. Appartenere a una professione/disciplina corrispondente a quelle previste dall'accreditamento ECM.
    2. Partecipare all’Evento Digitale per tutta la durata prevista (NB guardare le registrazioni non è sufficiente).
    3. Compilare la scheda di valutazione dell’Evento Digitale, resa disponibile al termine dell’evento*, entro e non oltre la mezzanotte del 3° giorno successivo a quello in cui si è terminata l'attività formativa.
    4. Superare con successo il test di verifica dell’apprendimento entro e non oltre la mezzanotte del 3° giorno successivo a quello in cui si è terminata l'attività formativa. Il test consiste in un questionario a risposta multipla con una sola risposta corretta per ciascuna domanda. Sono consentiti un massimo di 5 tentativi ed è considerato superato con successo quando si risponde correttamente ad almeno il 75% delle domande.

    Al completamento del percorso, indipendentemente dall’esito del test di verifica dell’apprendimento, sarà possibile scaricare l’attestato di partecipazione. Coloro che hanno superato con successo il test di verifica dell’apprendimento potranno scaricare l'attestato con i crediti ECM.

    Nota Bene

    La piattaforma permette di compilare la scheda di valutazione dell'Evento Digitale e di svolgere il questionario di valutazione dell'apprendimento ai soli utenti con una presenza non inferiore al 75% della durata prevista di ogni singola sessione costituente l'evento. Questa condizione deve essere soddisfatta per poter scaricare l'attestato di partecipazione.

    Per esempio, se un Evento Digitale è costituito da due Webinar da 2 ore, l’utente deve maturare una presenza uguale o superiore al 75% in ciascuno dei due Webinar. Essere presenti al 50% del primo Webinar e al 100% del secondo Webinar non è sufficiente.