• YOUNG TO YOUNG 2022. L’oncologia di domani - Corso Residenziale

    Negli ultimi anni, l’oncologia medica si è sviluppata in modo esponenziale con l’introduzione di nuove tecnologie e strategie terapeutiche, che hanno coinvolto la maggior parte delle principali neoplasie solide a diversi livelli, permettendo di raggiungere risultati insperati fino a poco tempo fa nella pratica clinica.
    In questo panorama in continua evoluzione, una delle principali sfide di oggi consiste nel saper padroneggiare i nuovi strumenti a disposizione dell’oncologo per poter offrire le cure migliori ai pazienti.  La continua pubblicazione di dati rende necessario un costante aggiornamento sulle nuove evidenze, il potervi accedere, e analizzarle con occhio critico. Tutto ciò è particolarmente rilevante per i professionisti più giovani impegnati in ambito oncologico che stanno sviluppando e affinando le proprie competenze.
    Il progetto formativo, pensato dai giovani, si rivolge alla comunità dei giovani oncologi, con l’intento di contribuire concretamente all’aggiornamento della pratica clinica.
    Quest’anno si svolge la terza edizione del Convegno e finalmente si torna a lavorare assieme anche in presenza. Le sessioni tornano sei, come nell’idea iniziale (con l’aggiunta delle neoplasie ginecologiche e del tratto genito-urinario) e viene dato ampio spazio alla discussione e all’approfondimento di argomenti dibattuti di pratica clinica. L’ultima sessione invece è stata studiata per affrontare argomenti di specifico interesse per i colleghi più giovani.

  • Modalità di partecipazione

    L’iscrizione all’attività potrà avvenire esclusivamente attraverso procedura online, non saranno accettati nuovi iscritti presso la sede congressuale.

    Per l’accesso agli spazi congressuali, AccMed raccomanda di attenersi alle seguenti norme di sicurezza:

    • non accedere agli spazi congressuali con temperatura corporea superiore a 37.5
    • mantenere la distanza interpersonale
    • indossare la mascherina FFP2 coprendo naso e bocca per tutta la durata dei lavori
    • disinfettare frequentemente le mani con appositi gel idroalcolici

    Potete trovare ulteriori dettagli relativi allo svolgimento dell’evento residenziale e alle relative misure di sicurezza qui: https://fad.accmed.org/sicurezza.

  • Programma dell'attività formativa

    10.00

    Introduzione generale e obiettivi dell’incontro

    Carlo Genova, Alessia Levaggi, Alessandro Pastorino, Francesco Spagnolo
    SESSIONE I
    NEOPLASIE GASTRO-INTESTINALI

    Moderatore: Alessandro Pastorino
    10.10 UPDATE RAGIONATO
    Novità scientifiche e risvolti di pratica clinica 2022
    Alessandro Pastorino
    10.20Dibattito: “Hot topics” di pratica clinica
    Partecipano: Chiara Cremolini, Monica Niger, Alessandro Pastorino
    • mCRC MSI: l'immunoterapia ha rivoluzionato la prognosi
    • HCC: integrazione di terapia medica e locoregionale
    • Colangiocarcinoma: come trattarlo al meglio (nonostante le limitazioni prescrittive)
    • Neoplasie gastroesofagee: future scelte in adiuvante e avanzato

    SESSIONE II
    CARCINOMA DELLA MAMMELLA

    Moderatore: Alessia Levaggi

    11.10

    UPDATE RAGIONATO
    Novità scientifiche e risvolti di pratica clinica 2022

    Alessia Levaggi
    11.20Dibattito: “Hot topics” di pratica clinica
    Partecipano: Alessia Levaggi, Matteo Lambertini, Icro Meattini
    • Ca mammario triplo negativo: il trattamento neoadiuvante
    • Ca mammario luminale BRCA mutato alto rischio: no pCR
    • Ca mammario HER2+ con metastasi cerebrali
    • Tumore luminale avanzato: la scelta della sequenza terapeutica
    SESSIONE III
    NEOPLASIE POLMONARI

    Moderatore: Carlo Genova
    12.10 UPDATE RAGIONATO
    Novità scientifiche e risvolti di pratica clinica 2022
    Carlo Genova
    12.20Dibattito: “Hot topics” di pratica clinica
    Partecipano: Carlo Genova, Paolo Bironzo, Sara Pilotto
    • Trattamento di I linea nel paziente con NSCLC avanzato non-oncogene addicted: come decidere tra le opzioni disponibili
    • Caratterizzazioni molecolari nel NSCLC avanzato in prima linea: che analisi richiedere e come utilizzarle?
    • Trattamento adiuvante del NSCLC: l’algoritmo terapeutico sta cambiando?
    13.10Light lunch
    SESSIONE IV
    MELANOMA e ALTRI TUMORI DELLA PELLE

    Moderatore: Francesco Spagnolo
    14.30

    UPDATE RAGIONATO
    Novità scientifiche e risvolti di pratica clinica 2022

    Francesco Spagnolo
    14.40Dibattito: “Hot topics” di pratica clinica
    Partecipano: Francesco Spagnolo, Francesco De Rosa, Alice Indini
    • Il paziente candidato al trattamento con nivolumab+ipilimumab
    • Il trattamento del paziente in progressione durante la terapia adiuvante
    • Gestione del paziente con metastasi cerebrali
    • Trattamento del carcinoma basocellulare localmente avanzato
    SESSIONE V
    NEOPLASIE GINECOLOGICHE

    Moderatore: Claudia Marchetti
    15:30

    UPDATE RAGIONATO
    Novità scientifiche e risvolti di pratica clinica 2022

    Claudia Marchetti
    15.40Dibattito: “Hot topics” di pratica clinica
    Partecipano: Claudia Marchetti, Gaia Giannone, Federica Tomao
    • Carcinoma Ovarico Avanzato: quale terapia di mantenimento per quale paziente
    • Carcinomi Ovarici Non-Epiteliali: come trattarli?
    • Carcinoma dell’Endometrio: ruolo della classificazione molecolare nella pratica clinica
    • Ruolo dell’Immunoterapia nei Tumori Ginecologici
    SESSIONE VI
    NEOPLASIE DEL TRATTO GENITO-URINARIO

    Moderatore: Francesco Massari
    16:30

    UPDATE RAGIONATO
    Novità scientifiche e risvolti di pratica clinica 2022

    Francesco Massari
    16.40Dibattito: “Hot topics” di pratica clinica
    Partecipano: Francesco Massari, Cristina Masini, Veronica Mollica
    • La valutazione del trattamento di prima linea nel paziente con mRCC
    • Valutazione del paziente candidabile a trattamento nel carcinoma uroteliale metastatico
    • La valutazione del trattamento ottimale nel paziente con mHSPC
    • Valutazione di mutazioni genetiche e scelta del trattamento nel paziente con mCRPC
    SESSIONE “NUOVI ORIZZONTI”: dalla formazione ad alto livello alle future applicazioni
    Moderatori: Carlo Genova, Alessia Levaggi, Alessandro Pastorino, Francesco Spagnolo
    17.10Le esperienze all’esteroMatteo Lambertini
    17.30AI: l'Intelligenza Artificiale per la diagnosi e la terapia dei tumoriArsela Prelaj
    17.50Applicazione dei nuovi media per divulgazione scientificaGil Morgan
    18.10Conclusioni
    Carlo Genova, Alessia Levaggi, Alessandro Pastorino, Francesco Spagnolo
    18.30Chiusura dei lavori

  • Iscrizioni

    Questa attività è riservata a un numero limitato di partecipanti.

    La quota di partecipazione è:

    • Quota di partecipazione intera € 100.00
    • Intera con pernottamento € 250.00
    • Omaggio € 0.00

    Per i criteri di eleggibilità e altre informazioni sulle quote ridotte (qualora previste), contattare segreteriacorsi@accmed.org.

    Per partecipare all’evento è necessario completare la procedura di iscrizione (incluso il pagamento della quota applicabile) entro il 10/09/2022. Il pagamento è effettuabile online esclusivamente con Carte di Credito o Paypal.

    Nel caso non venga raggiunto il numero minimo di iscritti previsto, Accademia si riserva la facoltà di annullare l’attività. In questo caso Accademia procederà alla opportuna comunicazione e al totale rimborso delle quote di partecipazione.
    In caso di rinuncia, si prega di informare tempestivamente Accademia. Se la rinuncia avviene entro il 10° giorno precedente la data di inizio dell’evento, la quota versata sarà restituita con la detrazione del 30%. Se la rinuncia avviene dopo tale scadenza, l’utente non avrà diritto ad alcun rimborso.

  • Obiettivo formativo nazionale

    Contenuti tecnico-professionali (conoscenze e competenze) specifici di ciascuna professione, di ciascuna specializzazione e di ciascuna attività ultraspecialistica, ivi incluse le malattie rare e la medicina di genere

  • Istruzioni ECM

    Per completare il percorso formativo e ottenere i crediti ECM previsti, l’utente deve soddisfare tutte le seguenti condizioni:

    1. Appartenere a una professione/disciplina corrispondente a quelle previste dall'accreditamento ECM;
    2. Partecipare ad almeno il 90% della durata dell’evento;
    3. Compilare la scheda di valutazione dell’evento - resa disponibile ESCLUSIVAMENTE ONLINE al termine dell’evento stesso - entro e non oltre la mezzanotte del 3° giorno successivo a quello in cui è terminata l'attività formativa;
    4. Superare con successo il test di verifica dell’apprendimento - reso disponibile ESCLUSIVAMENTE ONLINE al termine dell’evento stesso - entro e non oltre la mezzanotte del 3° giorno successivo a quello in cui è terminata l'attività formativa. Il test consiste in un questionario a risposta multipla con una sola risposta corretta per ciascuna domanda. E' consentito un solo tentativo ed è considerato superato con successo quando si risponde correttamente ad almeno il 75% delle domande.