ENTER
  • HCC: State of the Art in Clinical Practice [21 settembre 2022]

    L’Epatocarcinoma è il più frequente tumore primitivo del fegato, rappresenta spesso la complicanza di patologie epatiche croniche e la sua gestione richiede competenze multidisciplinari. La recente disponibilità di numerosi farmaci efficaci sia in prima linea che in linee successive di terapia pone diversi quesiti al medico che gestisce il paziente con epatocarcinoma nella pratica clinica. Quando e come trattare l’epatopatia di base? Una diversa eziologia dell’epatocarcinoma può condizionare la terapia? Qual è il corretto posizionamento dei diversi trattamenti nella storia naturale del paziente con epatocarcinoma alla luce dei recenti aggiornamenti delle linee guida. HCC: state of art in clinical practice si propone di rispondere a queste domande con esperti del campo, inquadrandole nella gestione clinica del paziente, con l’obiettivo di fornire una visione complessiva e un approccio integrale al paziente oltre che alla malattia.

  • Programma dell’attività formativa

    14.30

    Introduzione al Corso

    Bruno Daniele, Giovan Giuseppe Di Costanzo

    Eziologia
    Moderatori: Sabino De Placido, Vincenzo Messina

    HCC virale vs. non virale: ci sono differenze?

    14.40

    Gestione del paziente

    Paolo Sorrentino
    15.00

    Approcci terapeutici differenziati

    Domenico Germano

    Focus su situazioni cliniche da analizzare con gli esperti multidisciplinari
    Moderatori: Carmine Coppola, Antonio Avallone

    15.20

    Caso clinico 1 

    Mario Secondulfo
    15.40

    Caso clinico 2 

    Marcello Dallio

    L’aggiornamento del BCLC
    Moderatori: Ferdinando Riccardi, Ernesto Claar

    16.00

    Stadi 0 e A – Focus su trapianto e resezione chirurgica

    Roberto Troisi
    16.15

    Stadio B – Focus sui trattamenti locoregionali e stage migration

    Giovan Giuseppe Di Costanzo
    16.30

    Stadio C – Focus sulle terapie sistemiche

    Bruno Daniele
    16.45

    Discussione

    HCC intermedio/avanzato: punti controversi
    Moderatori: Vincenzo Montesarchio, Gaetano Facchini

    17.00

    Il trapianto nell’HCC intermedio 

    Giovanni Vennarecci
    17.15

    La TARE nell’HCC intermedio

    Francesco Fiore
    17.30

    Criteri di interruzione dei trattamenti locoregionali e switch a terapia sistemica

    Antonio Febbraro
    17.45

    Quale terapia sistemica

    Erika Martinelli
    18.00

    Discussione

    18.15

    Conclusioni e take home messages

    Bruno Daniele, Giovan Giuseppe Di Costanzo
    18.30

    Chiusura dei lavori


  • Iscrizioni

    Questa attività è riservata a un numero limitato di partecipanti.

    La quota di partecipazione è gratuita.

    Per partecipare all’evento è necessario completare la procedura di iscrizione entro il 20/09/2022.

  • Obiettivo formativo nazionale

    Contenuti tecnico-professionali (conoscenze e competenze) specifici di ciascuna professione, di ciascuna specializzazione e di ciascuna attività ultraspecialistica, ivi incluse le malattie rare e la medicina di genere

  • Istruzioni ECM

    Per completare il percorso formativo e ottenere i crediti ECM previsti, l’utente deve soddisfare tutte le seguenti condizioni:

    1. Appartenere a una professione/disciplina corrispondente a quelle previste dall'accreditamento ECM.
    2. Partecipare all’Evento Digitale per tutta la durata prevista (NB guardare le registrazioni non è sufficiente).
    3. Compilare la scheda di valutazione dell’Evento Digitale, resa disponibile al termine dell’evento*, entro e non oltre la mezzanotte del 3° giorno successivo a quello in cui si è terminata l'attività formativa.
    4. Superare con successo il test di verifica dell’apprendimento entro e non oltre la mezzanotte del 3° giorno successivo a quello in cui si è terminata l'attività formativa. Il test consiste in un questionario a risposta multipla con una sola risposta corretta per ciascuna domanda. Sono consentiti un massimo di 5 tentativi ed è considerato superato con successo quando si risponde correttamente ad almeno il 75% delle domande.

    Al completamento del percorso, indipendentemente dall’esito del test di verifica dell’apprendimento, sarà possibile scaricare l’attestato di partecipazione. Coloro che hanno superato con successo il test di verifica dell’apprendimento potranno scaricare l'attestato con i crediti ECM.

    Nota Bene

    La piattaforma permette di compilare la scheda di valutazione dell'Evento Digitale e di svolgere il questionario di valutazione dell'apprendimento ai soli utenti con una presenza non inferiore al 50% della durata prevista di ogni singola sessione costituente l'evento. Questa condizione deve essere soddisfatta per poter scaricare l'attestato di partecipazione.