ENTER
  • Mielofibrosi 2022 [Milano] - Corso Residenziale

    Il progetto si pone l’obiettivo di offrire un approfondimento sulla patologia interattivo e multidisciplinare dedicato al percorso del paziente dalla diagnosi al trattamento in prima e seconda linea. In particolare, alla luce dei nuovi farmaci disponibili per il trattamento della patologia, una parte dell’attività sarà dedicata alla condivisione di esperienze cliniche significative e al confronto pratico sulle modalità di trattamento.

  • Modalità di partecipazione

    L’iscrizione all’attività potrà avvenire esclusivamente attraverso procedura online, non saranno accettati nuovi iscritti presso la sede congressuale.

    Per l’accesso agli spazi congressuali, AccMed raccomanda di attenersi alle seguenti norme di sicurezza:

    • non accedere agli spazi congressuali con temperatura corporea superiore a 37.5
    • mantenere la distanza interpersonale
    • indossare la mascherina FFP2 coprendo naso e bocca per tutta la durata dei lavori
    • disinfettare frequentemente le mani con appositi gel idroalcolici

    Potete trovare ulteriori dettagli relativi allo svolgimento dell’evento residenziale e alle relative misure di sicurezza qui: https://fad.accmed.org/sicurezza.

  • Programma dell’attività formativa

    09:30

    Registrazione dei partecipanti

    10:00

    Introduzione

    Francesco Passamonti
    10:05

    Struttura e obiettivi dell’attività formativa

    Adalberto Ibatici, Alessandra Iurlo

    Sessione I: La diagnosi di MF 

    10:15

    Questionario preliminare e discussione sulla diagnosi di mielofibrosi

    10:25

    La diagnosi di mielofibrosi: la parola al patologo

    Emanuela Boveri
    10:45

    Diagnosi e team multidisciplinare, discussione di situazioni cliniche didattiche

    Emanuela Boveri, Daniele Cattaneo
    11:00

    Q&A e discussione di situazioni cliniche dall’esperienza dei partecipanti
    Modera: Adalberto Ibatici

    Sessione II: Mutazioni e score prognostici 

    11:15

    Questionario preliminare e discussione sulla gestione del paziente con mielofibrosi

    11:25

    Mutazioni e score prognostici

    Elisa Rumi
    11:45

    L’importanza del team multidisciplinare, discussione di due situazioni cliniche didattiche 

    Elena Crisà, Elena Maria Elli
    12:00

    Q&A e discussione di situazioni cliniche dall’esperienza dei partecipanti
    Modera: Elisa Rumi

    Sessione III: Indicazioni al trapianto 

    12:15

    Questionario preliminare e discussione sulle indicazioni al trapianto

    12:25

    Indicazioni al trapianto nel paziente con MF

    Emanuele Angelucci
    12:45

    L’importanza del team multidisciplinare, discussione di due situazioni cliniche didattiche 

    Luisa Giaccone, Adalberto Ibatici
    13:00

    Q&A e discussione di situazioni cliniche dall’esperienza dei partecipanti
    Modera: Alessandra Iurlo

    13:15

    Pausa pranzo

    Sessione IV: Terapia di 1L 

    14:15

    Questionario preliminare e discussione sulla terapia di prima linea

    14:25

    Terapia in prima linea e real life

    Giulia Benevolo
    14:45

    Il futuro del trattamento del paziente con MF in 1L

    Barbara Mora
    15:05

    L’importanza del team multidisciplinare, discussione di due situazioni cliniche didattiche 

    Marianna Caramella, Davide Rapezzi
    15:20

    Q&A e discussione di situazioni cliniche dall’esperienza dei partecipanti 
    Modera: Giulia Benevolo

    Sessione V: Terapia di 2L

    15:35

    Questionario preliminare e discussione sulle conoscenze di base nel trattamento di seconda linea

    15:45

    Il trattamento in 2L, nuove terapie disponibili

    Francesco Passamonti
    16:05

    Aspetti di gestione pratica delle terapie di seconda linea

    Alessandra Iurlo
    16:25

    Q&A e discussione di due situazioni cliniche didattiche 

    Mariella D'Adda
    16:40

    Fase accelerata/blastica

    Francesco Mannelli
    17:00

    Take home messages

    Giulia Benevolo, Elisa Rumi
    17:15

    Chiusura dei lavori


  • Iscrizioni

    Questa attività è riservata a un numero limitato di partecipanti.

    La quota di partecipazione è gratuita.

    Per partecipare all’evento è necessario completare la procedura di iscrizione entro il 01/10/2022.

  • Obiettivo formativo nazionale

    Contenuti tecnico-professionali (conoscenze e competenze) specifici di ciascuna professione, di ciascuna specializzazione e di ciascuna attività ultraspecialistica, ivi incluse le malattie rare e la medicina di genere

  • Istruzioni ECM

    Per completare il percorso formativo e ottenere i crediti ECM previsti, l’utente deve soddisfare tutte le seguenti condizioni:

    1. Appartenere a una professione/disciplina corrispondente a quelle previste dall'accreditamento ECM;
    2. Partecipare ad almeno il 90% della durata dell’evento;
    3. Compilare la scheda di valutazione dell’evento - resa disponibile ESCLUSIVAMENTE ONLINE al termine dell’evento stesso - entro e non oltre la mezzanotte del 3° giorno successivo a quello in cui è terminata l'attività formativa;
    4. Superare con successo il test di verifica dell’apprendimento - reso disponibile ESCLUSIVAMENTE ONLINE al termine dell’evento stesso - entro e non oltre la mezzanotte del 3° giorno successivo a quello in cui è terminata l'attività formativa. Il test consiste in un questionario a risposta multipla con una sola risposta corretta per ciascuna domanda. E' consentito un solo tentativo ed è considerato superato con successo quando si risponde correttamente ad almeno il 75% delle domande.