ENTER
  • Mielofibrosi 2022 - Videoconferenza

    Il progetto si pone l’obiettivo di offrire un approfondimento sulla patologia interattivo e multidisciplinare dedicato al percorso del paziente dalla diagnosi al trattamento in prima e seconda linea. In particolare, alla luce dei nuovi farmaci disponibili per il trattamento della patologia, una parte dell’attività sarà dedicata alla condivisione di esperienze cliniche significative e al confronto pratico sulle modalità di trattamento.

  • Programma dell’attività formativa

    09:30

    Registrazione dei partecipanti

    10:00

    Introduzione

    Alessandro Vannucchi
    10:05

    Struttura e obiettivi dell’attività formativa

    Sessione I: La diagnosi di MF
    Moderatore: Pellegrino Musto

    10:15

    Questionario preliminare discussione sulla diagnostica di mielofibrosi

    10:25

     La diagnosi di mielofibrosi: la parola al patologo

    Umberto Gianelli
    10:40

    La diagnosi di mielofibrosi: la parola al clinico

    Bruno Martino
    10:55

    Discussione su situazioni cliniche esemplificative

    • Fase pre-fibrotica e fibrotica
    • Necessità dell’integrazione dati clinici e istopatologici
    • Problematiche di refertazione
    Umberto Gianelli, Alessandra Ricco
    11:20

    Q&A e discussione di situazioni cliniche dall’esperienza dei partecipanti
    Modera: Pellegrino Musto

    Sessione II: Mutazioni e score prognostici 
    Moderatore: Giuseppe Palumbo

    11:35

    Questionario preliminare e discussione sulla gestione del paziente con mielofibrosi

    11:40

    Mutazioni e score prognostici

    Giuseppe Alberto Maria Palumbo
    11:55

    L’importanza del team multidisciplinare, discussione di due situazioni cliniche didattiche  

    Andrea Duminuco
    12:10

    Q&A e discussione di situazioni cliniche dall’esperienza dei partecipanti
    Modera: Giuseppe Palumbo

    Sessione III: Indicazioni al trapianto 
    Moderatore: Maurizio Musso

    12:25

    Questionario preliminare e discussione sulle indicazioni al trapianto

    12:30

    Indicazioni al trapianto nel paziente con MF

    Andrea Bacigalupo
    12:55

    L’importanza del team multidisciplinare, discussione di due situazioni cliniche didattiche 

    Giorgia Battipaglia, Alessandra Crescimanno
    13:15

    Q&A e discussione di situazioni cliniche dall’esperienza dei partecipanti
    Modera: Maurizio Musso

    13:30

    Pausa pranzo

    Sessione IV: Terapia di 1L 
    Moderatore: Felicetto Ferrara

    14:30

    Questionario preliminare e discussione sulla terapia di prima linea

    14:35

    Terapia in prima linea e real life

    Sergio Siragusa
    14:55

    Il futuro del trattamento del paziente con MF in 1L

    Francesco Mendicino
    15:15

    L’importanza del team multidisciplinare, discussione di due situazioni cliniche didattiche 

    Alessandra Malato
    15:30

    Q&A e discussione di situazioni cliniche dall’esperienza dei partecipanti 
    Modera: Nicola Di Renzo

    Sessione V: Terapia di 2L
    Moderatore: Fabrizio Pane

    15:45

    Questionario preliminare e discussione sulle conoscenze di base nel trattamento di seconda linea

    15:50

    Il trattamento in 2L, nuove terapie disponibili

    Alessandro Vannucchi
    16:15

    Aspetti di gestione pratica delle terapie di seconda linea

    Novella Pugliese
    16:30

    Q&A e discussione di due situazioni cliniche didattiche 

    Novella Pugliese
    16:45

    Fase accelerata/blastica

    Marco Santoro
    17:05

    Take home messages

    17:15

    Chiusura dei lavori


  • Iscrizioni

    Questa attività è riservata a un numero limitato di partecipanti.

    La quota di partecipazione è gratuita.

    Per partecipare all’evento è necessario completare la procedura di iscrizione entro il 10/10/2022.

  • Obiettivo formativo nazionale

    Contenuti tecnico-professionali (conoscenze e competenze) specifici di ciascuna professione, di ciascuna specializzazione e di ciascuna attività ultraspecialistica, ivi incluse le malattie rare e la medicina di genere

  • Istruzioni ECM

    Per completare il percorso formativo e ottenere i crediti ECM previsti, l’utente deve soddisfare tutte le seguenti condizioni:

    1. Appartenere a una professione/disciplina corrispondente a quelle previste dall'accreditamento ECM.
    2. Partecipare all’Evento Digitale per tutta la durata prevista (NB guardare le registrazioni non è sufficiente).
    3. Compilare la scheda di valutazione dell’Evento Digitale, resa disponibile al termine dell’evento*, entro e non oltre la mezzanotte del 3° giorno successivo a quello in cui si è terminata l'attività formativa.
    4. Superare con successo il test di verifica dell’apprendimento entro e non oltre la mezzanotte del 3° giorno successivo a quello in cui si è terminata l'attività formativa. Il test consiste in un questionario a risposta multipla con una sola risposta corretta per ciascuna domanda. Sono consentiti un massimo di 5 tentativi ed è considerato superato con successo quando si risponde correttamente ad almeno il 75% delle domande.

    Al completamento del percorso, indipendentemente dall’esito del test di verifica dell’apprendimento, sarà possibile scaricare l’attestato di partecipazione. Coloro che hanno superato con successo il test di verifica dell’apprendimento potranno scaricare l'attestato con i crediti ECM.

    Nota Bene

    La piattaforma permette di compilare la scheda di valutazione dell'Evento Digitale e di svolgere il questionario di valutazione dell'apprendimento ai soli utenti con una presenza non inferiore al 50% della durata prevista di ogni singola sessione costituente l'evento. Questa condizione deve essere soddisfatta per poter scaricare l'attestato di partecipazione.